Tecnologia
16 Giugno 2020

2Africa: il cavo sottomarino lungo 37 mila km per connettere l’Africa e il Medio Oriente

Il lungo e inesorabile percorso che ha portato alla nascita e crescita del World Wide Web o il più noto internet, ha permesso e velocizzato l’accesso alle moltissime informazioni, lo sviluppo di nuove professioni, ma anche la creazione di una nuova e più grande dimensione.

Questo progresso non è avvento in modo uniforme in tutto il mondo, ci sono luoghi come in Africa e in Medio Oriente, in cui spesso la connessione manca, portando disagi e non permettendo alla popolazione il libero accesso alle informazioni.

Per rispondere alla domanda di banda e sostenere l’espansione, Facebook e grandi società di telecomunicazioni tra cui Telecom Egypt, e Vodafone, hanno deciso di collaborare per costruire 2 Africa, il più vasto cavo sottomarino che potenzierà la connessione internet in molte regioni dell’Africa e del Medio Oriente.

Il cavo, il più immenso progettato finora, sarà lungo 37 mila chilometri e connetterà 23 Stati, di questi 16 nel Continente Africano e 2 in Medio Oriente, collegando l’Europa al Continente Africano attraverso l’Egitto.

In particolare, il fascio di cavi partirà dal Regno Unito, passando dal Portogallo, attraverserà le coste africane lungo l’Oceano Atlantico, attraversando l’Africa, risalirà poi verso l’Oceano Indiano e il Mar rosso fino ad arrivare nel Mediterraneo.

Il sistema, sarà pronto tra il 2023 e il 2024 e, come dichiarano le Società di telecomunicazioni, questo sistema sarà in grado di offrire un servizio migliore rispetto alla totalità dei cavi già presenti ora, garantendo così a milioni di persone la possibilità di avere accesso ai miliardi di informazioni che si trovano in rete.

Nei Paesi in cui arriverà il cavo, i fornitori del servizio avranno a disposizione necessarie grazie alle stazioni di atterraggio e ai data center neutrali che forniranno una capacità di progettazione fino a 180 Tbps su parti chiave del sistema.

Il progetto di 2 Africa nasce con l’obiettivo di migliorare non solo le mere prestazioni della rete, in modo equo e giusto, partecipando così ad un ecosistema sano di internet, ma anche soddisfare la sempre più crescente domanda di connettività dei Paesi dell’Africa e del Medio Oriente.

Tecnologia
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti

I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da...

20 Gennaio 2021
Tecnologia
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali

L’inarrestabile evoluzione dell’intelligenza artificiale allarga si suoi già immensi confini coprendo anche l’importante mondo dell’agricoltura, puntando ad una vera rivoluzione agricola. L’esperimento di respiro europeo porta l’intelligenza artificiale nella conduzione...

05 Gennaio 2021
Tecnologia
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x

Apple:l’azienda dalla mela morsicata, l’ inconfondibile icona della sinergia tra design, tecnologia, innovazione e semplicità, racconta da anni il suo successo, con la grande attenzione alla realizzazione di prodotti sempre...

02 Dicembre 2020
Tecnologia
Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico

Un progetto nato con un solo obiettivo: battere tutti per sviluppare il treno più veloce al mondo. Si tratta di un progetto molto ambizioso nato nel 2013 da uno scritto di...

17 Novembre 2020
Tecnologia
Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici

Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati...

10 Settembre 2020
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social