Ricette
19 Maggio 2020

Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate

Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate.

Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e la nostra mente.

Avete sete e non avete voglia di bere acqua? Soprattutto negli States si sta diffondendo negli ultimi mesi una nuova moda molto “Instagrammabile“: ovvero l’Acqua Detox.

 Si tratta di infusi di frutta e verdura fresca dalle proprietà depurative. Facili, gustose e veloci da preparare, queste acque detox possono essere preparate in innumerevoli varianti adatte a tutti i gusti.

Per avere un prodotto fresco e saporito, è importante utilizzare circa 200 grammi di frutta ogni litro d’acqua. Ovviamente, per avere della frutta di migliore qualità, è bene utilizzare quella di stagione.

I frutti più consigliati sono ananas, fragole, mirtilli, mela, kiwi, tutti gli agrumi mentre tra la verdura possiamo prediligere la carota, i cetrioli ed il sedano. Per gli aromi, invece, possiamo utilizzare menta, basilico, cannella, camomilla, timo, zenzero ed erbe aromatiche.

Alcune combinazioni particolarmente fresche e dissetanti possono essere: mela e cannella; arancia, mirtilli e menta; zenzero e limone; fragole e basilico; kiwi e pesche; linfa di betulla; limone e cetriolo.

Se invece ci si trova in montagna o non si ha voglia di cucinare durante una serata di pioggia, si può optare per un piatto che va bene sia caldo che freddo: ovvero una deliziosa zuppa detox.

Facile e veloce da preparare, la zuppa detox è un piatto ricco di ingredienti green quali asparagi, spinaci e avocado adatti per eliminare dal nostro corpo tutte le impurità date dallo stress e da un’alimentazione ricca di grassi e cibi poco salutari.

Per prepararla avremo bisogno di:
1. 200g di spinaci
2. 200g di zucchine
3. 200g di patata dolce
4. 10 asparagi
5. 1 avocado
6. ½ cipolla dorata
7. 30g di prezzemolo
8. 50g di mandorle tostate
9. 1 Pezzo di zenzero fresco
10. olio
11. sale
12. pepe

Il procedimento è simile a quello di una qualsiasi zuppa: mettere a bollire l’acqua, il sale e tutte le verdure fino a che queste  diventeranno ben cotte. A seguire, frullare il tutto fino a creare una crema liscia.
Successivamente, aggiungere l’avocado e frullare nuovamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versare quindi in un piatto fondo decorando con le mandorle, il pepe ed un filo d’olio. Questa zuppa può essere servita sia calda che fredda, magari accompagnata da dei crostini di pane.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
13 Luglio 2020
leggi tutto
Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
12 Luglio 2020
leggi tutto
Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
09 Luglio 2020
leggi tutto
Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
08 Luglio 2020
leggi tutto
Da aerei e droni, "bombe di semi" contro la deforestazione in Thailandia
07 Luglio 2020
leggi tutto
Isole Borromee: le tre incredibili 'perle' del lago Maggiore
06 Luglio 2020
leggi tutto
Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
03 Luglio 2020
leggi tutto
Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
02 Luglio 2020
leggi tutto
Garda See Charter: tra l'arte del navigare e un'avventura sportiva
01 Luglio 2020
leggi tutto
“Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
29 Giugno 2020
leggi tutto
Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
27 Giugno 2020
leggi tutto
Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
25 Giugno 2020
leggi tutto
“ Sentiero dei Parchi”: presto anche l'Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
24 Giugno 2020
leggi tutto
“Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
22 Giugno 2020
leggi tutto
Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
21 Giugno 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social