Turismo
22 Ottobre 2019

Birra nella vasca da bagno, l’ideale per unire benessere e degustazione

Nutrimento e riposo: due degli aspetti più importanti di cui l’essere umano involontariamente necessita per vivere e sopravvivere al meglio durante tutta la giornata.

In carenza di queste, si troverebbe stanco e privo di forze per svolgere qualsiasi altra forma di attività secondaria.
Per provvedere alla soddisfazione delle esigenze principali, le soluzioni scelte da ognuno sono molte e variano a seconda del gusto e del piacere personale:
Dalla tranquilla giornata al mare, all’escursione in montagna fino ad arrivare alla lunghe e accaldate ore alle terme accompagnate a tè rigeneranti.

Tuttavia, al riposo è possibile unire contemporaneamente sia la degustazione che la vanità immergendosi in una vasca stracolma di birra.
Non è un caso che sia stata scelta proprio la bevanda dal gusto zuccherino per questo tipo di attività.
Infatti, oltre ad avere un sapore molto amato, non tutti sanno che è ricca di proprietà cosmetiche e curative che aiutano a sentirsi belli ed in forma.
La birra in realtà è stata riscoperta per le sue proprietà ammorbidenti, disintossicanti e con deliziose caratteristiche inebrianti che, la fanno diventare in assoluto una validissima alternativa per un momento di pausa e relax.

Proprio sugli effetti cosmetici positivi della birra, hanno puntato le diverse Beer spa che hanno aperto negli ultimi anni in Europa.
Si contano cinque centri benessere dedicati alla birra in tutta l’Unione Europea: dalla Repubblica Ceca, all’Austria fino all’immancabile Germania.
Luoghi, non solo destinati alla produzione e degustazione di birra artigianale ma anche all’esclusiva esperienza della completa immersione in una vasca piena di birra, in modo da poter assorbirne tutte le proprietà nutritive.
Con prezzi che variano dagli 80 ai 250 euro, comprendono sia l’utilizzo di esclusivi lettini per il riposo che la possibilità di gustare birra illimitata all’interno di vere e proprie vasche riempite della bevanda alcolica artigianale.

Nonostante i prezzi non troppo comuni un’esperienza di tale portata risulta difficile da non provare almeno una volta nella vita, sia in coppia che con gli amici.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
23 Giugno 2021
leggi tutto
Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
17 Giugno 2021
leggi tutto
Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
10 Giugno 2021
leggi tutto
Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
31 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
24 Maggio 2021
leggi tutto
Tempo di vacanze: conoscete già l'Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
19 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Sonnenhof: un'oasi di wellness in una location strategica
14 Maggio 2021
leggi tutto
Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
11 Maggio 2021
leggi tutto
Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
09 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
07 Maggio 2021
leggi tutto
Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
04 Maggio 2021
leggi tutto
E' consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
30 Aprile 2021
leggi tutto
Le foreste rinascono dai fondi del caffè
28 Aprile 2021
leggi tutto
Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
23 Aprile 2021
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Aprile 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social