Abitare
27 Maggio 2020

Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli

Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco.

Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando per molti una grande possibilità sprecata di trovare casa a condizioni più che accettabili rispetto ai confini metropolitani. Sono molte infatti, le realtà con popolazione inferiore a 5 mila abitanti che combattono lo spopolamento, cercando di contrastarlo con gesti concreti.

Per porre rimedio a questa situazione alcune amministrazioni locali concedono particolari sconti su affitti, bonus per l’acquisto di case o si liberano degli immobili aprendo aste alla cifra simbolica di 1 euro: come a Ollai in Sardegna e Sambuca, in Sicilia dove sono arrivate oltre 40 mila richieste.

In particolare, in Liguria, nelle Alpi Marittime il sindaco del Paese di Bormida spinge il ripopolamento di un borgo dove vivono solo 394 persone, offrendo affitti a basso costo fino ad un massimo di 120 euro al mese. Chi invece decidesse di acquistare casa nel piccolo borgo in provincia di Savona, viene accolto con un bonus di 2 mila euro.

I borghi italiani che puntano a soluzioni economicamente vantaggiose per incoraggiare il ripopolamento, sono molti e tutti bellissimi, come il borgo medioevale di Orvinio in Provincia di Rieti, Gerfalco il verde borgo immerso nella maremma toscana e davvero molti altri sparsi in tutto il territorio italiano.

Piccole realtà che, oltre a poche centinaia di abitanti ed un paio di negozi, hanno da offrire l’opportunità di vivere una vita più sostenibile completamente immersi nella bellezza italiana abbinata alla tranquillità economica, aiutando contemporaneamente a riportare in vita meravigliose zone del Bel Paese.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Isole Borromee: le tre incredibili 'perle' del lago Maggiore
06 Luglio 2020
leggi tutto
Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
03 Luglio 2020
leggi tutto
Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
02 Luglio 2020
leggi tutto
Garda See Charter: tra l'arte del navigare e un'avventura sportiva
01 Luglio 2020
leggi tutto
“Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
29 Giugno 2020
leggi tutto
Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
27 Giugno 2020
leggi tutto
Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
25 Giugno 2020
leggi tutto
“ Sentiero dei Parchi”: presto anche l'Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
24 Giugno 2020
leggi tutto
“Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
22 Giugno 2020
leggi tutto
Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
21 Giugno 2020
leggi tutto
Riceve 100 euro dalla nonna e li usa per comprare mascherine da donare all'ospedale
20 Giugno 2020
leggi tutto
Il Lago di Garda da una nuova emozionante prospettiva con l’ascensore panoramico inclinato
19 Giugno 2020
leggi tutto
Bom Cuore Trentino: un nuovo marchio con il Trentino nel cuore!
18 Giugno 2020
leggi tutto
Whatsapp lancia i nuovi pagamenti digitali "facili come condividere foto"
17 Giugno 2020
leggi tutto
2Africa: il cavo sottomarino lungo 37 mila km per connettere l’Africa e il Medio Oriente
16 Giugno 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social