Food&Beverage
25 Novembre 2019

I Pinxtos di Bilbao e le leccornie dei Paesi Baschi

I Pinxtos sono simili alle “tapas” ma non si possono confondere; lo spiega il Magazine Lonely Planet UK. Infatti questo giornale online ci tiene a specificare che sono delle bruschette arricchite con pesce, olive e formaggio originarie dei Paesi Baschi.
I Pinxtos si accompagnano solitamente ad una bevanda tipica della zona, chiamata “sagardoa” che ha origine dal cedro.

Nei Paesi Baschi, insieme ai Pinxtos, vanno per la maggiore i piatti a base di pesce atlantico. Ne è un esempio il piatto prelibato “pil pil”, un insieme di tranci di baccalà, pepe nero e aglio soffritto. Il piatto può essere anche seguito da peperoni, aglio, prosciutto crudo e cipolle.

Altri piatti curiosi della zona basca sono il “gulas” e i “chipirones en su tinta” e la bevanda “Txacoli”. Il primo è un concentrato di anguilla, olio d’oliva, nasello in salsa verde e peperoni rossi. I secondi sono calamari cucinati con il loro stesso inchiostro che si servono con la bevanda sopracitata, ossia un vino bianco dall’aria frizzante molto acido e di colore tendenzialmente verdolino tipico dei Paesi Baschi.

In una periferia di Barcellona vi è la cittadina di Ribera, da cui trae il nome un locale tipico della zona. In questo luogo caldo ed accogliente i clienti possono portare le loro materie prime preferite per far sì che gli chef possano cucinare qualcosa di prelibato e personalizzato.

L’edificio è caratteristico della zona in quanto si affaccia sul fiume che passa lungo la cittadella e si mostra come perfetto punto di osservazione del ponte dei Lupi e sulla Chiesta-Fortezza, entrambi simboli della città.

Se volete assaggiare qualcosa di unico durante il vostro viaggio, vi consigliamo di fermarvi al Ribera e di visitare i posti sopracitati in quanto molto suggestivi e tipici dei Paesi Baschi.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
La ferrovia panoramica tra i colori dell’autunno: in viaggio con il Treno del Foliage
30 Settembre 2020
leggi tutto
Il mega - yacht a forma di cigno: la straordinaria opera futurista dell’industria navale italiana
28 Settembre 2020
leggi tutto
Pacchetti “antistress “ in hotel di lusso: giornate alla ricerca del benessere
25 Settembre 2020
leggi tutto
Un solo tavolo al ristorante stellato, l’elegante genialità della ristorazione
24 Settembre 2020
leggi tutto
A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
23 Settembre 2020
leggi tutto
Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
22 Settembre 2020
leggi tutto
“Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
21 Settembre 2020
leggi tutto
L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
17 Settembre 2020
leggi tutto
Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
14 Settembre 2020
leggi tutto
Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
10 Settembre 2020
leggi tutto
Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
09 Settembre 2020
leggi tutto
In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
08 Settembre 2020
leggi tutto
Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
07 Settembre 2020
leggi tutto
La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando "il razzo più potente di sempre"
04 Settembre 2020
leggi tutto
Petit Pli: il vestito che cresce insieme ai bambini
03 Settembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social