Green
13 Giugno 2020

Il leggendario van Volkswagen torna sulle strade ma in versione “green”

Volendo riassumere una parte dei costumi e della cultura degli anni sessanta non si possono non nominare, le chitarre acustiche, quelle elettriche, Woodstock, i fiori ed il “ Veicolo che tutto può”, l’iconico ed unico Volkswagen Bulli che dopo anni, torna a viaggiare da protagonista ma in versione totalmente “green”.

La nota casa automobilistica Volkswagen infatti, scende a compromessi con il presente ed incrocia il passato con il futuro, lanciando una rivisitazione in chiave moderna del mitico van che ha rivoluzionato l’esperienza di viaggio a quattro ruote.

Il nuovo erede Volkswagen ID Buzz, oltre a puntare su emissioni zero dei motori elettrici, manterrà sia il classico design esterno, che le dimensioni importanti ricollegandosi al Bulli degli anni ‘60, noto per le sue doti di versatilità e robustezza.

Per renderlo più attraente e innovativo allacciandosi ad una visione in chiave moderna, verranno introdotte molte idee di design grazie anche ad un’architettura variabile dei sedili, sistemi di interattività attraverso touch pad, connettività ed elevati livelli di guida autonoma. La comoda abitabilità degli 8 posti a sedere, permetterà un’ampia modularità degli spazi da condividere da poter trasformare in tavolini o due comodi letti.

La versione del nuovissimo Volkswagen ID Buzz, verrà lanciata ufficialmente sul mercato nell’anno 2022 e, per la casa automobilistica tedesca, questo rappresenterà un’ottimo punto di partenza per realizzare l’ambizioso progetto di riuscire a vendere un milione di auto elettriche all’anno entro il 2025. L’obbiettivo di Volkswagen è sopratutto quello di permettere agli amanti del viaggio di continuare a vivere l’itinerario nel rispetto dell’ambiente attraverso un connubio perfetto tra passato e presente.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
13 Luglio 2020
leggi tutto
Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
12 Luglio 2020
leggi tutto
Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
09 Luglio 2020
leggi tutto
Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
08 Luglio 2020
leggi tutto
Da aerei e droni, "bombe di semi" contro la deforestazione in Thailandia
07 Luglio 2020
leggi tutto
Isole Borromee: le tre incredibili 'perle' del lago Maggiore
06 Luglio 2020
leggi tutto
Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
03 Luglio 2020
leggi tutto
Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
02 Luglio 2020
leggi tutto
Garda See Charter: tra l'arte del navigare e un'avventura sportiva
01 Luglio 2020
leggi tutto
“Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
29 Giugno 2020
leggi tutto
Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
27 Giugno 2020
leggi tutto
Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
25 Giugno 2020
leggi tutto
“ Sentiero dei Parchi”: presto anche l'Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
24 Giugno 2020
leggi tutto
“Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
22 Giugno 2020
leggi tutto
Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
21 Giugno 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social