Montagna Italia
12 Luglio 2020

Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta

Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato.

Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di Cornisello.

Il Lago Nero è senza dubbio una delle mete fotografiche più gettonate tra coloro che amano immortalare luoghi incontaminati e dal fascino selvaggio. Le Dolomiti di Brenta, che si specchiano nelle sue acque immobili, sembrano aver origine proprio da questo lago. Per questo motivo, le ore migliori per scattare foto in questa zona sono all’alba e al tramonto: i giochi di luci ed ombre contribuiscono alla creazione di spettacolari effetti ottici e colori ideali per degli scatti unici.

I sentieri presenti nella zona conducono ai Laghi di Cornisello, al Monte Giner, alle vette del massiccio della Presanella, al Lago Nero, ai laghetti del Segantini e al Gruppo di Brenta.

Se si vuole utilizzare un veicolo, è possibile arrivare fino a quota 2000m, nelle vicinanze del primo lago di Cornisello. Da lì è poi possibile avviarsi verso altri sentieri che conducono ai vari specchi d’acqua e alle vette della Presanella.

Il percorso più semplice ed adatto alle famiglie è quello che parte dal rifugio Cornisello (2120m di quota)  ed è chiamato CAI 216: questo tracciato costeggia lungo una strada sterrata i due laghi di Cornisello.

Il sentiero più impegnativo, invece, segue il sentiero “Guide Dellagiacoma” CAI 238 che parte dal rifugio Cornisello e arriva al Rifugio Segantini a 2.373m di altitudine. Da questo percorso è possibile ammirare i Laghi di Cornisello e le cime dell’imponente Presanella. A 2.233m si raggiunge il Lago Nero e, proseguendo lungo il sentiero CAI 216 verso la “Bocchetta dell’Om” si arriva al rifugio Segantini.

Se si vuole passare una giornata immersi nella natura più selvaggia delle Dolomiti, una camminata nella zona di questi Laghi e nella valle del Nambrone può rivelarsi la scelta ideale soprattutto se si è anche dei fan della fotografia naturalistica e di paesaggi incontaminati.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Al MART di Rovereto è arrivata la mostra "Caravaggio. Il contemporaneo"
20 Ottobre 2020
leggi tutto
Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
19 Ottobre 2020
leggi tutto
Il periodo di quarantena all'estero diventa un'opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
15 Ottobre 2020
leggi tutto
A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
14 Ottobre 2020
leggi tutto
Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l'ufficio in hotel
13 Ottobre 2020
leggi tutto
Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l'autunno!
11 Ottobre 2020
leggi tutto
Botticelli va all'asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
09 Ottobre 2020
leggi tutto
Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
07 Ottobre 2020
leggi tutto
Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X
06 Ottobre 2020
leggi tutto
Il potenziale terapeutico della natura: i benefici del cannabidiolo e dei trattamenti alternativi
01 Ottobre 2020
leggi tutto
La ferrovia panoramica tra i colori dell’autunno: in viaggio con il Treno del Foliage
30 Settembre 2020
leggi tutto
Il mega - yacht a forma di cigno: la straordinaria opera futurista dell’industria navale italiana
28 Settembre 2020
leggi tutto
Pacchetti “antistress “ in hotel di lusso: giornate alla ricerca del benessere
25 Settembre 2020
leggi tutto
Un solo tavolo al ristorante stellato, l’elegante genialità della ristorazione
24 Settembre 2020
leggi tutto
A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
23 Settembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social