Scienza
01 Marzo 2020

L’Italia rischia di essere piegata più dalla psicosi che dal Covid-19

Il Covid-19 continua a mietere vittime e non si tratta solo di reali malati.

In quesi ultimi giorni, in Italia, stiamo assistendo ad una vera e propria psicosi collettiva.
Tra gli scaffali vuoti al supermercato, le piazze deserte, il gel Amuchina che raggiunge prezzi a dir poco assurdi quando rivenduto e la paura del virus stesso, l’Italia sta per essere letteralmente messa in ginocchio.

Le contraddizioni, i paradossi, i media che dipingono scenari apocalittici, le Fake news che invadono i Social Network, sono tutti tasselli di una situazione drammatica e da cui l’Italia rischia di non riprendersi tanto facilmente.
Come ben sappiamo, durante queste ultime giornate sono tantissime le persone che sono state trovate positive al Coronavirus, soprattutto nel Nord Italia. Ma risultare positivi ad un controllo non significa necessariamente essere malati e, tra l’altro, non vuol nemmeno dire che si finirà per forza di cose per morire.

E’ vero, i decessi sono numerosi, i contagiati sono oltre 350 e l’Italia è attualmente nella Top3 dei paesi europei con più casi. Ma siamo davvero il Lazzaretto d’Europa come geniamo dipinti sui Social soprattutto da nazioni vicine come Francia e Germania? La risposta è “No”. Se il virus del Covid-19 ha un’incubazione di circa 2-3 settimane, il boom di casi attuali è dato dal fatto che le persone che lo hanno contratto ne sono rimaste infettate ancora 2 o 3 settimane fa. Tutta la prevenzione attuale (guanti, mascherine, disinfettanti, quarantena, etc) serve per limitare il diffondersi della malattia ma soprattutto per tutelare coloro che soffrono già di altre patologie. L’italiano medio deve comprendere che non stiamo arrivando alla situazione di caos e desolazione di “io sono leggenda” o di “the walking dead”. La primavera è alle porte ed il Coronavirus, così come l’influenza stagionale, verranno presumibilmente “archiviati” almeno fino al prossimo autunno, dando così modo agli scienziati ed a chi di competenza di continuare a lavorare per una cura.

La scia di “vittime” da Covid-19 in Europa è solo all’inizio, statisticamente parlando dopo aver dato un’occhiata alle accurate mappe riguardanti la diffusione del virus in Cina. Al momento potremmo rientrare in una triste classifica, ma di certo le regioni centrali d’Europa hanno poco da puntare il dito contro l’Italia.
Senza entrare nel dettaglio delle dinamiche con cui si è fatta una campagna di prevenzione, al momento la cosa importante è non lasciarsi prendere dal panico. Se una persona starnutisce, non vuol dire che abbia contratto il virus. Inoltre, è bene seguire i consigli diffusi dalla Sanità: non andare in luoghi affollati, evitare il Pronto Soccorso, lavarsi le mani e mantenere un certo decoro in caso di tosse o raffreddore.

Non si tratta di peste nera, non ci troviamo a vivere con le norme sanitarie (inesistenti) del 1300, la mortalità è al di sotto del 10% (e riguarda prevalentemente persone già affette da altre patologie) ed il numero di persone che guariscono continua a salire. Bisogna essere positivi e seguire le norme igieniche come si dovrebbe fare sempre e non solo per paura di contrarre il Coronavirus. 
Non è leggerezza ma semplice pragmatismo. Creare situazioni apocalittiche non sarà né di aiuto né ci farà fare una bella figura davanti al resto del mondo.

Tecnologia
HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working

Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart...

03 Febbraio 2021
Tecnologia
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti

I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da...

20 Gennaio 2021
Benessere e Salute
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa

La tutela della salute è una sfida che coinvolge medici, scienziati ed ingegneri, insieme impegnati da secoli per rendere sempre più concreta la possibilità di trovare soluzioni in grado di...

11 Gennaio 2021
Tecnologia
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali

L’inarrestabile evoluzione dell’intelligenza artificiale allarga si suoi già immensi confini coprendo anche l’importante mondo dell’agricoltura, puntando ad una vera rivoluzione agricola. L’esperimento di respiro europeo porta l’intelligenza artificiale nella conduzione...

05 Gennaio 2021
Tecnologia
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x

Apple:l’azienda dalla mela morsicata, l’ inconfondibile icona della sinergia tra design, tecnologia, innovazione e semplicità, racconta da anni il suo successo, con la grande attenzione alla realizzazione di prodotti sempre...

02 Dicembre 2020
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Vado a vivere in un faro!
16 Febbraio 2021
leggi tutto
Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
13 Febbraio 2021
leggi tutto
Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
09 Febbraio 2021
leggi tutto
HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
03 Febbraio 2021
leggi tutto
Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
29 Gennaio 2021
leggi tutto
Isola in Irlanda cerca custodi: l'occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
25 Gennaio 2021
leggi tutto
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social