Mare Estero
23 Aprile 2020

Ricoperte da una distesa di conchiglie le spiagge di Outer Banks

Gli Outer Banks sono una sottile striscia di sabbia che si estende per circa 160km disegnando la costa della Carolina del Nord negli Stati Uniti d’America. Queste spiagge separano l’oceano Atlantico dalla Baia di Albermarle (a nord) e dalla Baia di Pamlico (a sud).

Ed è proprio in questo periodo in cui l’essere umano non può affollare queste spiagge, che la natura ha lentamente ripreso il proprio posto. Nelle ultime settimane, infatti, la sabbia è stata ricoperta da una lunga e colorata distesa di conchiglie.
A condividere un video di questo meraviglioso spettacolo della natura è stata la pagina Facebook di Cape Lookout National Seashore che ha intitolato la clip “una cartolina da spiaggia“.

Sole, mare, silenzio, conchiglie e onde che si infrangono sulla spiaggia: un piccolo capolavoro della natura che non avremmo mai potuto ammirare se il mondo non si fosse fermato a causa della situazione di emergenza data dalla diffusione di Covid-19. In realtà, uno spettacolo di questo tipo non dovrebbe essere raro eppure, nonostante raccogliere materiali dalla spiaggia sia illegale, non si contano i turisti che portano a casa qualche “souvenir” dalla spiaggia.

Anche adesso, secondo quanto riportato dai media statunitensi, sono numerosi i posti di blocco ed i blocchi stradali istituiti per impedire alla popolazione di affollare queste meravigliose spiagge.

Per quanto l’economia della zona risentirà di questo fermo generale, esattamente come ogni parte del mondo, è di fondamentale importanza fare un passo indietro e lasciare che questa pandemia passi. Se siamo attenti a rispettare le regole e le restrizioni imposte, si potrà lentamente iniziare a fare piccoli passi verso la normalità. Per quanto l’essere umano sia di natura egoista, in un momento di emergenza globale come questo è importante capire che ognuno di noi ha da fare la propria parte, che ci piaccia o meno.

Nel frattempo, possiamo prenderci il nostro tempo per ammirare la natura riprendersi i propri spazi, interrogandoci sul come fare per non metterla ancora a rischio non appena si potrà tornare alla vita a cui eravamo abituati.

 

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social