Lifestyle
27 Novembre 2019

Vivere in Germania da italiani: costi, pro e contro dell’esperienza


Per chi vuole trasferirsi all’estero, la Germania può essere una meta molto ambita. Infatti nel Paese vi è un gran numero di emigrati italiani, numero che arriva anche a 700.000.

Le maggiori differenze tra Italia e Germania da tenere in considerazione quando ci si vuole trasferire, sono: l’ordine e l’efficacia che contraddistinguono il secondo Paese in elenco; la presenza di molte regole rigorose in Germania; il welfare tedesco è molto più efficiente di quello italiano infatti è molto difficile che un cittadino venga lasciato da solo nelle sue difficoltà che siano di tipo economico o sociale.

Però vivere in Germania può significare anche vivere in una società meno spumeggiante di quella italiana e rinunciare ai nostri gustosi piatti tipici.

Per semplificare, stilerò qui sotto una lista di pro e contro che vi potranno aiutare a decidere di andare a vivere in Germania oppure no: i contro sono che vi sono inizialmente delle difficoltà di integrazione con chi ha origini tedesche; il clima è rigido soprattutto in inverno; il costo della vita è più alto di quello italiano e infine la lingua tedesca è difficile da apprendere.

I pro invece sono le possibilità lavorative interessanti presenti su tutto il territorio tedesco, la velocità che caratterizza la burocrazia del Paese, il fatto che la Germania sia un posto sicuro in cui vivere ed infatti ci sono bassi tassi di criminalità e il welfare aiuta molto con degli incentivi le famiglie con figli e anche chi ha necessità di avere sostegno economico.

Per vivere in Germania basta avere un documento di riconoscimento e si potrà anche lavorare nel Paese.

Però se si vuole svolgere le attività sopracitate, bisogna richiedere la residenza, pratica che si può svolgere in breve tempo presso l’anagrafe del Comune in cui ci si intende trasferire. Dopo aver sbrigato le burocratiche, che fortunatamente sono abbastanza rapide, si potrà anche lavorare e avere un’assicurazione sanitaria personale.

Conviene quindi vivere in Germania piuttosto che in Italia?
Dipende da quanto si è disposti ad investire per poter vivere al meglio. Infatti per esempio Monaco è una città abbastanza cara.

Trovare lavoro in Germania piuttosto che in Italia è più facile, infatti le opportunità di lavoro sono davvero elevate e valide. Basta munirsi di Curriculum Vitae, lettera di presentazione e dei propri attestati se per esempio si ha frequentato un corso di formazione qualificante, e candidarsi.

Studiare in Germania per esempio è più conveniente che nel Bel Paese perché l’Università pubblica è gratuita e negli asili tedeschi vi è un alto livello di cura sia per i bambini che per le strutture ospitanti.

Vivere da Pensionato in Germania può essere vantaggioso se si ha lavorato qualche anno nel Paese, altrimenti se si percepisce la pensione italiana è più difficile viverci, in quanto il costo della vita tedesco è più alto rispetto a quello italiano, come detto in precedenza.

Tutto questo per dire che la Germania è un Paese magico, accogliente, a misura di bambino ed economicamente sostenibile. Quindi perché non provare a viverci per un periodo? Almeno per conoscere una cultura diversa dalla nostra e poterci arricchire come persone. Buon viaggio o buona permanenza!

Moda
Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali

Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è...

10 Giugno 2021
Abitare
Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi

Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza...

31 Maggio 2021
Società
E' consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male

Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata...

30 Aprile 2021
Abitare
Abilità e passione per l’illuminazione, dal 1963 piccole opere d’arte artigianali con Zanella Arredamenti 

In perfetto accordo con l’abilità e la passione per l’illuminazione,  il 1963 segna l’inizio della futura attività di Zanella arredamenti con l’apertura del primo negozio di lampade in via Esterle...

10 Marzo 2021
Abitare
AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici

A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi...

02 Marzo 2021
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
17 Giugno 2021
leggi tutto
Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
10 Giugno 2021
leggi tutto
Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
31 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
24 Maggio 2021
leggi tutto
Tempo di vacanze: conoscete già l'Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
19 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Sonnenhof: un'oasi di wellness in una location strategica
14 Maggio 2021
leggi tutto
Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
11 Maggio 2021
leggi tutto
Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
09 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
07 Maggio 2021
leggi tutto
Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
04 Maggio 2021
leggi tutto
E' consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
30 Aprile 2021
leggi tutto
Le foreste rinascono dai fondi del caffè
28 Aprile 2021
leggi tutto
Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
23 Aprile 2021
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Aprile 2021
leggi tutto
Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
17 Aprile 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social