Moda
22 Ottobre 2019

Addio shopping selvaggio, adesso arriva iBag2 la borsetta autobloccante.

Durante l’anno esistono momenti rischiosi per il portafoglio: dalla pioggia alla domenica ed il rifugio perfetto diventa il centro commerciale o ancora peggio quello dei saldi.

Se siete consapevoli di fare troppi acquisti e avete paura di alleggerire il portafoglio esiste la soluzione perfetta al vostro problema, la iBag2, la borsetta autobloccante.
Si tratta di una borsa intelligente in grado di segnalare attraverso vibrazioni o lampeggiamenti l’entrata in una zona di rischio spesa.
Se gli avvisi dovessero venire ignorati la borsetta provvederebbe al nostro bene, chiudendosi ermeticamente e ponendo fine agli acquisti.
L’innovativa borsetta è nata da una collaborazione tra una fashion designer newyorkese e una società di robotica irlandese.
L’idea è stata creata principalmente per aiutare le persone “malate di shopping”, quelle che spesso comprano in modo compulsivo, pentendosi subito dopo l’acquisto.
“Abbiamo creato iBag2 perchè vogliamo aiutare le persone a fare un uso migliore dei propri soldi“ ha raccontato una delle ideatrici.


“La tecnologia può rendere più semplice gestire le proprie finanze e iBag2 è una soluzione innovativa che rende gli acquirenti consapevoli delle loro pulsioni di acquisto”.

Da sottolineare che la singolare caratteristica della chiusura automatica della borsetta, può essere impostata per agire in particolari ore del giorno, per zone specifiche oppure dopo un preimpostato numero di aperture.
Il prezzo di iBg2 non è esattamente alla portata di tutti, la borsa infatti costa oltre 5.000 dollari. Una spesa che, nonostante l’utilità può sicuramente convincere il consumatore a rischiare ad acquistare qualcosa in più durante i saldi e moderare lo shopping quelli dopo.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
20 Febbraio 2020
leggi tutto
Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d'ufficio
19 Febbraio 2020
leggi tutto
“Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
16 Febbraio 2020
leggi tutto
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa
14 Febbraio 2020
leggi tutto
Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Bhutan: l'incredibile fascino del Paese più felice del mondo
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
11 Febbraio 2020
leggi tutto
Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
10 Febbraio 2020
leggi tutto
Parco giochi per anziani: l'incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
09 Febbraio 2020
leggi tutto
Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
08 Febbraio 2020
leggi tutto
Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
07 Febbraio 2020
leggi tutto
I cani al lavoro con il padrone, Unicredit ed il successo del pet-friendly
06 Febbraio 2020
leggi tutto
Dall'Italia pronto un test europeo per la diagnosi del Coronavirus
05 Febbraio 2020
leggi tutto
Due mari che si abbracciano, ma che mai si uniscono, le sorprese della natura
04 Febbraio 2020
leggi tutto
Lego Braille Bricks: la prima serie di mattoncini Lego per bambini non vedenti
03 Febbraio 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social