Estero
13 Febbraio 2020

Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo

Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan.

Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, i monasteri nascosti nelle falesie, i templi sperduti in valli senza nome e i caratteristici “ dzong”, il Paese del drago tonante misura il valore politico ed il potere economico in base alla felicità ed al benessere dei suoi cittadini.

La vera ricchezza del Bhutan sta nell’aver sostituto il Prodotto Interno Lordo ( PIL) con la Felicità Interna Lorda (FIL), allontanando la globalizzazione e favorendo il benessere dei cittadini e della natura.

Qui, quotidianamente si pratica e si insegna la felicità e il rispetto per la natura attraverso lezioni scolastiche, attività cittadine ed iniziative. Inoltre, per contrastare le emissioni di gas dannosi le autorità hanno fortemente incoraggiato e promosso il trasporto pubblico, i mezzi ad energia solare ed elettrici, tassando i veicoli a motore.

L’anima più autentica del Paese vive a circa 2.200 metri di altitudine dove, modernità e storia millenaria si rincorrono lungo le strade della prima capitale senza semafori: Thiumphu, centro politico, ed economico del Bhutan.

 

Rispetto al resto del Paese a Thiumph la modernità è entrata prepotentemente nel Paese riuscendo a non alterare la piacevole identità culturale e l’architettura tradizionale e, dove la più grande statua del Buddha di tutto il mondo con i suoi 51 metri di altezza, accoglie turisti e viaggiatori.

Nella zana occidentale del Bhutan, si trova la parte incontaminata e sicuramente più affascinante, ricca di paesaggi naturali e villaggi pittoreschi tra cui Paro dove sorgono i più antichi “dzong”, tradizionali monasteri in legno. Uno dei più famosi è Rinpung Dzong in cui vivono 200 monaci buddhisti.

Sicuramente l’attrazione principale e più simbolica del Pese è il Taktsang Lhakhang, un tempio buddhista, arroccato a 3 mila metri di quota, dove i turisti e i pellegrini per visitarlo possono raggiungerlo solo a piedi.

Nonostante le numerose testimonianze, il Bhutan rimane una destinazione molto ambita da molti turisti, non solo per la sua bellezza ed il suo fascino ma anche perchè nota per essere una destinazione per pochi fortunati.

Infatti, il Visto viene concesso a seguito di un lungo di iter burocratico che prevede il consenso del Ministero degli Esteri a Thimphu e rilasciato poi sul posto.

Una meta spettacolare che nonostante le sue difficoltà di accesso, regala un viaggio nella magia del tempo che passa dove le tradizioni antiche scandiscono ancora oggi la vita degli abitanti.

Mare Estero
Aruba: location perfetta per una vacanza indimenticabile

Aruba: un paradiso nel Mare Caraibico, a nord del Venezuela, nell'America centrale caraibica. Si tratta di una nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi - le altre 3 nazioni costitutive...

20 Marzo 2022
Mare Estero
Un viaggio alle Azzorre: un arcipelago di natura selvaggia circondato dal blu dell'Oceano

Le Azzorre (arcipelago chiamato in portoghese Açores) sono, a livello amministrativo, Regione Autonoma delle Azzorre (in portoghese, Região Autónoma dos Açores). Si tratta di un arcipelago di origine vulcanica nell'oceano...

12 Marzo 2022
Estero
Popeye Village classificato il borgo più bello del mondo

Una vacanza a Malta vale anche la visita di un coloratissimo villaggio costruito interamente nell’ambiente naturale nella Baia di Anchor che avrebbe scalato la classifica per diventare il borgo più...

09 Marzo 2022
Estero
Parigi ed Emily in Paris: odi et amo tra lusso e bellezza

Parigi, la città dell'amore. Capitale dei romantici e di coloro che vedono nello stile à la Parisienne un qualcosa di raffinato e impossibile da replicare. Da quando è uscita la stagione...

05 Febbraio 2022
Città Estero
Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere

Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza...

15 Luglio 2021
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Come fare il marzapane: ingredienti e preparazione
15 Novembre 2022
leggi tutto
“Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
25 Ottobre 2022
leggi tutto
Abilità e passione per l’illuminazione, dal 1963 piccole opere d’arte artigianali con Zanella Arredamenti 
30 Settembre 2022
leggi tutto
QuadriUnici - Un progetto neuronale di arte digitale
26 Settembre 2022
leggi tutto
Linea vita: cos’è e quando è obbligatoria
09 Settembre 2022
leggi tutto
Puoi cucinare con canapa o CBD?
24 Agosto 2022
leggi tutto
Weekend a Bergamo, qualche consiglio per divertirsi 
23 Agosto 2022
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Agosto 2022
leggi tutto
Cantina Sociale di Avio e il suo vino, un viaggio nei sapori del Trentino
08 Agosto 2022
leggi tutto
Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d'Italia
25 Luglio 2022
leggi tutto
Upstream, un salmone unico nel suo genere
15 Luglio 2022
leggi tutto
Bolsieri: lo stile italiano delle borse in pelle da donna
06 Luglio 2022
leggi tutto
Resort Valle dell’Erica: l'angolo di paradiso ideale per tutta la famiglia
24 Giugno 2022
leggi tutto
Benessere e relax nel cuore della Maremma toscana
18 Giugno 2022
leggi tutto
I borghi più caratteristici del Trentino
12 Giugno 2022
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Per info o per pubblicare i tuoi guest post scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.


E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

close
Condividi il nostro articolo sui social