Moda
24 Gennaio 2020

Canapa, ortica, bamboo e fibra di banano: gli ingredienti per un abito da sposa natural chic

Moltissime prove, lunghe riflessioni e complessi brainstorming con le amiche in camerino: l’abito del grande “sì”, è per la sposa una delle scelte più cruciali e delicate durante tutta l’organizzazione del matrimonio rendendolo anche uno dei momenti più emozionanti e commuoventi.

Sapendo che, la ricerca della novità diventa estremamente compatibile con l’eleganza, l’elenco dei modelli di abiti attualmente in commercio è estremamente lunga, stravagante e sempre in costante aggiornamento dividendo molte volte il gusto del pubblico femminile. Ogni anno vengono infatti, proposti colori non convenzionali, eccentriche forme e diversi tipi di tessuti per rendere la sposa l’indiscussa ed unica protagonista.

www.wedding-bio.com

Proprio per questo, la consapevolezza ecologica che già da qualche anno ha influenzato l’ambito della moda tessile attraverso i“ tessuti green” si è allargata colpendo anche il settore il cui vestito richiede più riflessioni in assoluto: l’abito da sposa, creando per il grande giorno un abito completamente “green” e compatibile con l’ambiente.

In questo caso non si tratta semplicemente di una scelta di colori o di stili ma sopratutto di materiali, toccando e sensibilizzando l”etica morale delle singole spose. Una novità esclusiva lanciata da “ Sposaitalia Collezioni”, un evento che ogni anno espone a Milano le esculsive tendenze sui tanto amati vestiti bianchi.

www.greenplanetnews.it

Gli stilisti protagonisti hanno infatti, pensato e creato delle linee di abiti interamente dedicati alle spose che hanno a cuore il tema della sostenibilità con tessuti naturali provenienti da piante di canapa, ortica, bamboo e fibra di banana.

Materiali che, arrivano da coltivazioni biologiche e provenienti dal mercato equo e solidale realizzati rispettando le norme etiche e senza sfruttamenti, per una maggiore naturalezza e una semplicità mai scontata con tendenze ad un mood natural cich.

Una soluzione 100% naturale, sostenibile a cui non manca la tradizione e classicità di un vestito da sposa: dal tulle alla georgette fino allo chiffon tutti completamente riciclabili.Creazioni scenografiche per un matrimonio ed una sposa di classe, elegante, esclusiva e sopratutto garantita da certificazioni di rilievo come il Global Recycled Stadard.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
13 Luglio 2020
leggi tutto
Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
12 Luglio 2020
leggi tutto
Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
09 Luglio 2020
leggi tutto
Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
08 Luglio 2020
leggi tutto
Da aerei e droni, "bombe di semi" contro la deforestazione in Thailandia
07 Luglio 2020
leggi tutto
Isole Borromee: le tre incredibili 'perle' del lago Maggiore
06 Luglio 2020
leggi tutto
Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
03 Luglio 2020
leggi tutto
Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
02 Luglio 2020
leggi tutto
Garda See Charter: tra l'arte del navigare e un'avventura sportiva
01 Luglio 2020
leggi tutto
“Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
29 Giugno 2020
leggi tutto
Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
27 Giugno 2020
leggi tutto
Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
25 Giugno 2020
leggi tutto
“ Sentiero dei Parchi”: presto anche l'Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
24 Giugno 2020
leggi tutto
“Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
22 Giugno 2020
leggi tutto
Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
21 Giugno 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social