Società
06 Marzo 2020

Coronavirus e scuole chiuse: le mamme trentine fondano “La Banca del Tempo delle Mamme”, un progetto per aiutarsi

La Comunicazione arrivata dal Governo della chiusura della scuole di tutta Italia a causa dell’emergenza Coronavirus, ha mandato letteralmente in tilt la maggior parte delle famiglie italiane, che ad oggi stanno incontrando molte difficoltà nel trovare qualcuno che possa occuparsi dei loro piccoli.

Infatti, dall’arrivo dell’ufficialità della notizia, le chat delle mamme non smettono di squillare, con messaggi accompagnati da sfumature di emozioni che variano dalla assoluta rassegnazione, alla desolante incredulità per la drastica decisione, sopratutto da parte delle coppie di genitori che lavorando full time non possono permettersi troppi giorni di congedo.

In tempo di Coronavirus, la preoccupazione dei genitori non è caratterizzata soltanto dal rischio di contagio, ma anche dal dove e con chi lasciare i figli più piccoli durante i 10 giorni di chiusura scolastica forzata.

Nonostante il Governo in queste ore, stia cercando delle possibili soluzioni per andare incontro e sostenere le difficoltà di molte famiglie, parlando di congedo parentale e bonus babysitting, le mamme non possono aspettare decisioni ancora non ufficializzate e con lodevole lucidità hanno pianificato e ideato delle reti di solidarietà.

Infatti, dal Trentino attraverso Facebook le mamme hanno fondato: “La Banca del Tempo delle mamme della Val di Fiemme e Fassa”. L’idea è stata figlia di questo particolare periodo in cui risulta difficile riuscire ad accudire contemporaneamente figli ed andare serenamente al lavoro.

Le mamme trentine hanno quindi cercato di prendersi cura e sostenersi a vicenda dando vita a questo gruppo social, in cui ognuna può mettere disposizione le proprie ore libere per accudire i bambini di un’altra mamma e inserendo a sua volta le ore di cui lei avrebbe bisogno. Uno straordinario nonché utile progetto di solidarietà in un periodo in cui l’appoggio ed il sostegno reciproco risulta inevitabile e necessario.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Vado a vivere in un faro!
16 Febbraio 2021
leggi tutto
Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
13 Febbraio 2021
leggi tutto
Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
09 Febbraio 2021
leggi tutto
HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
03 Febbraio 2021
leggi tutto
Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
29 Gennaio 2021
leggi tutto
Isola in Irlanda cerca custodi: l'occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
25 Gennaio 2021
leggi tutto
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social