Turismo
29 Ottobre 2019

Gogobus: il bus – Sharing che ti accompagna agli eventi, in ferie e a sciare.

Colonne infinite, estenuanti viaggi notturni, rincari del gasolio e parcheggi impossibiliques te alcune delle molteplici cause che mettono in difficoltà un viaggiatore sia durante una vacanza, che nel corso di un semplice spostamento per raggiungere un particolare evento lontano da casa.
Dal 2015 però in Italia è stata fondata una startup a livello europeo che offre il primo servizio di bus sharing, l’italianissima Gogobus.
Concentrandosi sull’uso sempre più consistente dell’autobus a lunga percorrenza nei centri urbani, GoGobus ha creato una perfetta alternativa per raggiungere un grosso evento o una meta turistica.
Il tutto dimezzando sia i rischi stradali che i consumi del proprio veicolo.
Gogobus attraverso un sistema di autobus condivisi riesce ad condurre le persone in diverse località turistiche difficilmente raggiungibili, come parchi divertimento e spiagge.
Durante la stagione invernale viene attivato anche il speciale servizio “ Bus della Neve”.
Un progetto che sfrutta la stagione delle nevi per collegare gli impianti sciistici con le località di accoglienza comprendendo tutto il territorio nazionale.
Con il pacchetto viaggi, vengono offerti anche interessanti servizi aggiuntivi come il biglietto di ingresso all’evento o lo skipass.
L’azienda è promettente ed è composta da un team di giovani che utilizzano per
comunicare un canale informatizzato sviluppato completamente in autonomia. Inoltre, la start up permette non solo di raggiungere eventi e concerti, ma anche una serie di mete speciali che spesso non sono ben collegate con le grandi città con una efficace formula low-cost.
Gogobus non possedendo materialmente autobus, è una compagnia di trasporto che si appoggia ad una serie di partner in tutta Italia garantendo così un collegamento perfetto e uniforme in tutta la penisola.
Fino ad ora hanno viaggiato con Gogobus oltre 25.000 persone con più di 500 autobus arrivando ud un tasso record di soddisfazione di 9/10.
I fondatori lo definiscono come il “flixbus degli eventi”, una perfetta soluzione all’auto privata che troppe volte non è né il mezzo più sicuro né quello più economico per raggiungere in giornata particolari eventi.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
“Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
16 Febbraio 2020
leggi tutto
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa
14 Febbraio 2020
leggi tutto
Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Bhutan: l'incredibile fascino del Paese più felice del mondo
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
11 Febbraio 2020
leggi tutto
Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
10 Febbraio 2020
leggi tutto
Parco giochi per anziani: l'incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
09 Febbraio 2020
leggi tutto
Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
08 Febbraio 2020
leggi tutto
Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
07 Febbraio 2020
leggi tutto
I cani al lavoro con il padrone, Unicredit ed il successo del pet-friendly
06 Febbraio 2020
leggi tutto
Dall'Italia pronto un test europeo per la diagnosi del Coronavirus
05 Febbraio 2020
leggi tutto
Due mari che si abbracciano, ma che mai si uniscono, le sorprese della natura
04 Febbraio 2020
leggi tutto
Lego Braille Bricks: la prima serie di mattoncini Lego per bambini non vedenti
03 Febbraio 2020
leggi tutto
Cosa c’è di meglio di una buona tazza di the caldo?
02 Febbraio 2020
leggi tutto
Giardino verticale, un toccasana per la salute ed il benessere in casa
01 Febbraio 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social