Città Estero
03 Gennaio 2020

Hotel-Battello sul Danubio: come visitare Budapest in modo indimenticabile

OnRiver Hotels – MS Cézanne**** Budapest è un particolare Hotel di oltre 50 stanze situate su di un battello ormeggiato lungo il Danubio.

Raffinato, elegante ma senza eccessi: OnRiver Hotels – MS Cézanne è esattamente quello che un turista cerca per visitare la splendida capitale ungherese in modo diverso ed innovativo.

Dalle propria cabina è possibile ammirare il Parlamento ungherese, il Ponte Margherita ed il Palazzo Reale nel quartiere dei castelli. Chi non vorrebbe trascorrere una serata memorabile sul ponte, circondati dalle incredibili luci della città?

Facilmente raggiungibile con i trasporti pubblici, questo Hotel accoglie i propri ospiti  sul lato Buda tra Ponte delle Catene e Ponte Margherita.
Isola Margherita, il Parco Olimpico ed il Distretto del Castello di Buda, patrimonio mondiale dell’UNESCO, si trovano infatti a pochi passi da OnRiver Hotels – MS Cézanne.

Le stanze, paragonabili ad una camera standard di ogni altro Hotel a quattro stelle, sono dotate di tutti i servizi e di un bagno privato.
L’Hotel offre inoltre una generosa colazione a buffet nel ristorante panoramico, un Lounge&Bar dove è possibile rilassarsi ed una terrazza ombreggiata e arredata in modo confortevole per tutti coloro che vogliono ammirare il panorama senza rinunciare ad ogni comfort.

Il Lounge&Bar, è dotato di poltrone inglesi elegantemente colorate e di un pianoforte. Qui, è possibile giocare a carte, sorseggiare drink o semplicemente chiacchierare. Questo spazio può essere convertito in un luogo per eventi in base alle proprie esigenze e può ospitare un massimo di 200 persone. Può inoltre essere trasformato in un’area di presentazione organizzata come un teatro, una sala per ricevimenti e banchetti con tavoli da bar o con un mini spazio espositivo.
Il ristorante gastronomico emana una tipica atmosfera inglese, formale ma conviviale. Il bancone del buffet in ottone è senza dubbio la main attraction del ristorante. Qui, c’è spazio per circa 100 commensali seduti. Tuttavia, il vero cuore dell’imbarcazione è la Hall, che rappresenta anche il punto di partenza del soggiorno.

La storia di MS Cézanne è iniziata nel 1993. La raffinatezza del design italiano si riflette sia negli esterni che negli interni perfettamente in armonia con tutta la struttura. Il nome MS Cézanne è ovviamente riferito a Paul Cézanne, il fondatore dell’arte moderna che vide la nascita dell’Art Nouveau. Il modo in cui Cézanne vedeva l’arte ha rappresentato la fonte di ispirazione per la costruzione MS Cézanne e, questo, è particolarmente evidente dagli arredi e dagli oggetti di decoro utilizzati.

Questa nave da crociera fluviale ha inizialmente trascorso i suoi primi anni navigando lungo il Po verso la romantica Venezia. Successivamente, ha poi passato ben 16 anni lungo la Senna in Francia ed operando come nave per eventi e Hotel in Olanda e lungo i fiumi di molti altri paesi europei.

Attualmente, MS Cézanne è ormeggiata sul Danubio a Budapest dal 2016, ed è gestita da OnRiver Hotels Kft. In questi anni OnRiver Hotels – MS Cézanne è riuscita a farsi conoscere in tutta Europa e sono davvero numerosi i turisti che accorrono nella capitale Unghrese per alloggiare in questa splendida struttura e per cogliere l’occasione per visitare la città.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Vado a vivere in un faro!
16 Febbraio 2021
leggi tutto
Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
13 Febbraio 2021
leggi tutto
Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
09 Febbraio 2021
leggi tutto
HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
03 Febbraio 2021
leggi tutto
Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
29 Gennaio 2021
leggi tutto
Isola in Irlanda cerca custodi: l'occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
25 Gennaio 2021
leggi tutto
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social