Abitare
23 Aprile 2020

Nel 2020 l’orto si fa sul balcone: facile da fare e ottimo per la salute

Vivere in un contesto urbano, significa con molta probabilità non avere a disposizione nè un terreno e nemmeno un piccolo giardino, scoraggiando una possibile e da molti desiderata coltivazione biologica. Nell’epoca contemporanea, dove in tantissimi vivono in appartamento è però sufficiente un piccolo terrazzo, un balcone o un davanzale per avere in tavola verdure sempre fresche e di stagione.

Durante queste settimane di quarantena forzata accompagnate dall’arrivo della primavera e dal suo inconfondibile profumo, moltissimi italiani da nord a sud hanno riscoperto i piccoli spazi domestici dedicandosi alla costruzione e al piacere della coltivazione di un proprio orto casalingo.

Secondo i dati di Coldiretti infatti, solo durante questo periodo, il sogno di 6 italiani su 10 è stato realizzato con il conseguente aumento delle vendite di piantine, semi e di strumenti domestici per il giardinaggio. Quindi, anche un orto sul balcone o sul terrazzo è possibile seguendo delle tecniche semplici ma molto efficaci.

Infatti, qualsiasi balcone anche il più piccolo può essere sfruttato per una coltivazione, per questo motivo si stanno sviluppando le soluzioni più originali che vanno ad incontrare ogni tipo di esigenza: dall’orto verticale che permette di utilizzare lo spazio a muro con il difetto di mettere a coltura solo piccole piantine, a vasi con sottovasi, fino a tavoli di coltivazione per spazi più grandi.

Ovviamente qualsiasi tipo di vaso va riempito con un terriccio di qualità, in molti consigliano di riempire il fondo con dell’argilla espansa in modo da poter migliorare il drenaggio del terreno durante l’irrigazione. Inizialmente è comunque indispensabile valutare l’esposizione del balcone alla luce del sole perché aiuta a capire quali varietà orticole scegliere e prediligere. Infatti, la scelta va fatta in maniera oculata per poter sfruttare al meglio sia la luce che gli spazi ridotti assicurando la giusta distanza tra le diverse tipologie di colture con adeguati sostegni.

La famiglia delle solanacee per esempio, che comprende pomodori, melanzane e zucchine è possibile coltivarle nello stesso vaso mantenendo però una distanza di 40-50 cm tra loro. Per coltivare invece dell’insalata come la lattuga ed assicurarsi un buon raccolto, è necessario dedicarle un intero vaso di 50 – 60 cm che contenga almeno 4 coltivazioni.

Indispensabili, molto utili e belli da vedere sono gli odori e le piante aromatiche che occupano piccoli spazi sui balconi e si sviluppano bene assicurando una resa sufficiente per gli usi culinari. Quindi non solo più gerani, gelsomini per respirare un po’ d’aria primaverile, ma tra i tanti colori dei fiori anche un vero orto sul balcone può essere utile per combattere sedentarietà e stress all’aria aperta.

Abitare
L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione

Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain...

17 Settembre 2020
Abitare
Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti

Esistono alcuni luoghi agli angoli delle strade o nei piccoli borghi cittadini in cui la sola visita equivale sempre ad un’esperienza piena di ricordi, emozioni vissute e storia. Entrare in...

25 Luglio 2020
Abitare
Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case

Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore...

03 Luglio 2020
Abitare
Arredare green: la scelta di vivere sostenibile

La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall'abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed...

25 Giugno 2020
Abitare
Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli

Da nord a sud l'Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco....

27 Maggio 2020
Archivi
calendar
Ultimi articoli
L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
17 Settembre 2020
leggi tutto
Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
14 Settembre 2020
leggi tutto
Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
10 Settembre 2020
leggi tutto
Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
09 Settembre 2020
leggi tutto
In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
08 Settembre 2020
leggi tutto
Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
07 Settembre 2020
leggi tutto
La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando "il razzo più potente di sempre"
04 Settembre 2020
leggi tutto
Petit Pli: il vestito che cresce insieme ai bambini
03 Settembre 2020
leggi tutto
Scuole sanificate con robot a raggi UV: in Gran Bretagna le scuole sono a prova di virus
03 Settembre 2020
leggi tutto
Arriva la mascherina dotata di purificatore d’aria inossidabile
02 Settembre 2020
leggi tutto
Arriva l'autunno: alla scoperte delle Langhe e dei paesaggi infuocati
01 Settembre 2020
leggi tutto
Google sfida gli atenei e lancia la sua università con corsi brevi, intensi ma economici
31 Agosto 2020
leggi tutto
L’Acqua di mare diventa potabile in 30 minuti grazie all’energia solare
28 Agosto 2020
leggi tutto
Addio code al supermercato: “Filaindiana” aiuta ad evitarle
27 Agosto 2020
leggi tutto
I benefit di Google ai dipendenti non si fermano alla vita terrena: metà dello stipendio alla famiglia e "paghetta" per i figli dei deceduti prematuramente
26 Agosto 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social