Società
21 Aprile 2020

Post Covid-19: “Drive In – il ritorno”?

Ci vorranno ancora dei mesi per passare alla Fase 2 e, a seguire, alla normalità. Purtroppo, per quanto ci possa dispiacere, questa è la realtà dei fatti. Tornare alla vita com’era prima dell’epidemia di Covid-19 non sarà né facile né veloce e nemmeno si sa se sarà possibile.

Parola d’ordine dei prossimi mesi: distanziamento sociale. E se in Italia si rincorrono innumerevoli voci riguardo alla chiusura dei locali e dei cinema, in America ci si prepara a rilanciare una delle mode più apprezzate negli anni ’50 e ’60: i Drive In, ovvero i tipici cinema all’aperto che siamo soliti vedere nei film americani.

Secondo i dati riportati dalla United Drive-In Theatre Owners Association ogni stato americano ne possiede almeno uno e, al momento, in tutti gli Stati Uniti d’America ne esistono oltre 300 ancora aperti.

Ovviamente, l’estate e la primavera sono le stagioni in cui questo fenomeno è più gettonato ma, negli States, si tratta di una moda che non è mai passata: prima del lockdown, solo al Paramount Drive-In in California gli ingressi erano raddoppiati. Che in questo 2020 ci sia un ritorno di fiamma mondiale per una delle icone americane per eccellenza?

L’idea, che fino a qualche tempo fa poteva sembrare un’assurdità, sembra essere diventata una certezza: bisogna rispettare le regole del distanziamento sociale, certo, ma si può anche trovare un modo per aiutare l’industria cinematografica a risollevarsi dalla crisi di questi mesi che sta colpendo tutto il mondo.

E se in America si verificherà una sorta di ritorno alle origini, in Italia alcune città come Roma e Bologna stanno già mostrando un certo interesse per questi cinema all’aperto. Siete quindi pronti a guardare un film in compagnia, all’aria aperta, sgranocchiano qualche snack e chiacchierando con i vicini di auto senza disturbare tutta la sala?

 

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Una catapulta spaziale per inviare carichi nello spazio, dal 2022 in azione l’idea innovativa ed economica
01 Dicembre 2021
leggi tutto
Ita, tariffe aeree agevolate per alcune categorie di persone: sconti per la Sicilia fino al 30%
24 Novembre 2021
leggi tutto
Da piattaforma petrolifera ad esclusivo parco divertimenti: il progetto dell’Arabia Saudita
17 Novembre 2021
leggi tutto
Tutera city: la città invisibile che punta ad essere il primo modello di turismo oltre i confini dello spazio e del tempo
10 Novembre 2021
leggi tutto
Street art in Italia, un tour nei musei a cielo aperto del Bel Paese
03 Novembre 2021
leggi tutto
Il potenziale benefico delle piante da arredamento
27 Ottobre 2021
leggi tutto
Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
13 Ottobre 2021
leggi tutto
Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
06 Ottobre 2021
leggi tutto
In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
29 Settembre 2021
leggi tutto
Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
22 Settembre 2021
leggi tutto
La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
15 Settembre 2021
leggi tutto
Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
08 Settembre 2021
leggi tutto
Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
01 Settembre 2021
leggi tutto
L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
25 Agosto 2021
leggi tutto
Cibi costano quanto inquinano: la nuova idea di un’azienda alimentare svedese
19 Agosto 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.

E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social