Scienza
22 Ottobre 2019

Stress da posto auto: La matematica aiuta a capire come trovare parcheggio

Una delle parti più stressanti durante uno spostamento in macchina è sicuramente il parcheggio.
Esistono moltissimi comportamenti con cui gli automobilisti affrontano la snervante rincorsa al posto auto.
Due sono gli atteggiamenti più frequenti, che creano diverse sfumature di stili di approccio al parcheggio: dal più ottimista che scommette di trovare parcheggio già nelle prime file, a costo di evitare tutti quelli liberi lontano dall’ingresso, a quelli che adottano un comportamento più
prudente evitando di dilungarsi in sgraditi giri e prenotandosi il primo posto a disposizione anche se a chilometri dall’ingresso.
Generalmente un guidatore efficiente vorrebbe trovare un posteggio il più velocemente possibile ma le variabili del problema da risolvere sono molte.
Il dilemma che affligge il momento della ricerca, lo chiarisce la matematica, in particolare lo hanno studiato due fisici della Boston University e del Santa Fe Institute.

I due, servendosi di calcoli matematici hanno studiato e applicato attraverso un’equazione differenziale le varie strategie adottate dagli automobilisti notando che, tra tutte le sfumature di comportamento quella più mite è anche la più efficacie.
Lo studio pubblicato sul Journal of Statistics Mechanics è basato sull’;analisi di un parcheggio a una sola colonna.
Servendosi di calcoli matematici e statistici i ricercatori hanno provato a valutare i vantaggi e svantaggi di ciascuna categoria.
Per determinare quale fosse la migliore tra le varie sfumature di stili, i fisici hanno introdotto la variabile del costo, ossia la distanza percorsa dall’auto mentre girovaga alla ricerca del parcheggio perfetto.
Dal risultato dello studio è stato osservato che, in media la strategia prudente, ossia quella mirata ad ottenere il primo posto auto libero, anche se più lontano, è maggiormente vantaggiosa rispetto a quella ottimista.

Quindi, secondo i ricercatori per allentare la tensione da parcheggio, è preferibile ogni tanto, sostare anche lontano dall’ingresso per evitare di girare senza sosta tra la folla.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Hotel Sonnenhof: un'oasi di wellness in una location strategica
14 Maggio 2021
leggi tutto
Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
11 Maggio 2021
leggi tutto
Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
09 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
07 Maggio 2021
leggi tutto
Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
04 Maggio 2021
leggi tutto
E' consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
30 Aprile 2021
leggi tutto
Le foreste rinascono dai fondi del caffè
28 Aprile 2021
leggi tutto
Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
23 Aprile 2021
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Aprile 2021
leggi tutto
Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
17 Aprile 2021
leggi tutto
MasonBees: la casa delle api
12 Aprile 2021
leggi tutto
Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
09 Aprile 2021
leggi tutto
Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
03 Aprile 2021
leggi tutto
Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
31 Marzo 2021
leggi tutto
Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
29 Marzo 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social