Scienza
04 Maggio 2021

Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia

Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese.

Lo studio realizzato da un team di architetti ed ingegneri navali, promette la costruzione di un tunnel sommerso galleggiante per attraversare uno dei fiordi più importanti e profondi del Paese scandinavo, riducendo così il tempo di percorrenza dalle 21 ore attuali alle future 11.

La realizzazione del tunnel sottomarino galleggiante nel Sognefjord è un’opera decisamente maestosa per diverse ragioni. Dal punto di vista tecnico infatti, il tunnel sarebbe ancorato alle due sponde del fiordo attraversandolo a circa 20 metri di profondità e sostenuto sulla superficie del mare da 16 particolari ponti galleggianti.

Per portare a termine la missione, lo studio prevede anche la costruzione di due tunnel paralleli lunghi 3,7 km, che galleggiano ad una profondità tale sotto il livello del mare, da permettere alle imbarcazioni di continuare a navigare il fiordo. Ciascuno dei due tunnel realizzati dovrà contenere due corsie, di cui una riservata al traffico, l’altra per le operazioni di manutenzione ed emergenza.

Secondo i progettisti, per realizzare l’intera opera ci vorranno dai 7 ai 9 anni di lavoro, con un investimento di 4 miliardi di dollari. Soldi che il governo Norvegese, sensibile al tema degli investimenti nelle infrastrutture sarebbe intenzionato ad collocare per replicare il progetto su altri fiordi.

Infatti, il paese dei fiordi necessita di una soluzione infrastrutturale per ridurre i numerosi problemi di mobilità dettati dalla natura. Per questo motivo, la realizzazione di tunnel sottomarini comporterebbe numerosi benefici oltre quello della mobilità, come la protezione delle strade durante la stagione invernale e la tutela del paesaggio norvegese.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Hotel Sonnenhof: un'oasi di wellness in una location strategica
14 Maggio 2021
leggi tutto
Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
11 Maggio 2021
leggi tutto
Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
09 Maggio 2021
leggi tutto
Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
07 Maggio 2021
leggi tutto
Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
04 Maggio 2021
leggi tutto
E' consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
30 Aprile 2021
leggi tutto
Le foreste rinascono dai fondi del caffè
28 Aprile 2021
leggi tutto
Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
23 Aprile 2021
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Aprile 2021
leggi tutto
Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
17 Aprile 2021
leggi tutto
MasonBees: la casa delle api
12 Aprile 2021
leggi tutto
Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
09 Aprile 2021
leggi tutto
Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
03 Aprile 2021
leggi tutto
Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
31 Marzo 2021
leggi tutto
Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
29 Marzo 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social