Ristorazione
24 Settembre 2020

Un solo tavolo al ristorante stellato, l’elegante genialità della ristorazione

Il meglio delle esperienze che Venezia possa offrire è racchiuso in un luogo dove la declinazione dell’esperienza sarà il miglior servizio. Un posto non convenzionale che può essere scelto solo da coloro che accettano di non porre condizioni. Con geniale eleganza, Il Ristorante “Oro” dell’hotel Cipriani a Venezia rinasce mettendo in luce un dettaglio unico ed esclusivo: un solo tavolo affacciato sulla laguna per un massimo sei ospiti.

Nella rilassante atmosfera della Giudecca, la declinazione dell’esperienza, l’unicità, la convivialità, e il rapporto tra chef e clienti, sono l’elemento principale, il tutto condito con l’elegante cornice di Venezia e guidato dallo Chef stellato Davide Bisetto.

Per la particolare occasione il tempio gastronomico di Venezia capovolge le abitudini e offre una nuova forme di esclusività, innalzando il concetto di unicità dove lo chef è padrone di casa e accoglie i suoi ospiti. Qui, avvolti nell’intimità i fortunati potranno vivere un’esperienza gastronomica accompagnati direttamente e personalmente da uno chef stellato che, come fosse a casa, interagisce dalla sala alla cucina.

Un’altra particolarità è l’assenza di un menù ma un continuo aggiornamento di una lista di ingredienti durante l’anno, definendo così sia le capacità tecniche che l’esperienza dello chef ma anche l’identità dello stesso ristorante.

Infine la colonna sonora. Gli ospiti sono infatti, invitati a scegliere la loro musica preferita per accompagnare la serata e scandire il susseguirsi delle portate. Un ristorante che ha deciso di rallentare i ritmi e le tendenze frenetiche con una proposta di ristorazione diversa, ma anche di classe, elegante e soprattutto unica.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
Ecoquartieri con raccolta di acqua piovana: esempio di soluzione sostenibile per convivere con l’imprevedibilità della natura
27 Novembre 2020
leggi tutto
Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
25 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social