Turismo
05 Agosto 2021

Vacanze in Cilento, imperdibile offerta a 2 euro per notte

Richiamare i turisti, combattere lo spopolamento e rendere disponibile a tutti la possibilità di una vacanza nonostante la crisi economica: sono questi alcuni dei motivi per cui, un Paese del Cilento ha deciso di offrire ai turisti vacanze a 2 euro per notte.

Una piccola somma simbolica per permettere di godere una meravigliosa vacanza nel verde parco del Cilento. Il Comune è San Mauro la Bruca in Provincia di Salerno, che già l’anno scorso, con la stessa iniziativa aveva già registrato un boom di prenotazioni.

Si tratta quindi, di un modo innovativo per rilanciare il turismo, settore che ha risentito della pandemia e di un’occasione imperdibile per i viaggiatori. Le camere prenotabili dal 18 giugno al 18 settembre 2021 sono messe a disposizione dal Comune in Piazza Mons. Pasquale Allegro.

L’incredibile offerta è valida per il solo pernottamento di turisti italiani o stranieri residenti fuori dalla Campania e che non abbiano parenti affini nel Paese, mentre sono esclusi tutti quei turisti che sono già stati ospitati l’anno scorso,  Il costo di 2 euro a notte va a coprire le sole spese minime di pernottamento.

Nonostante le piccole dimensioni, San Mauro la Bruca, tra boschi, uliveti secolari e castagni è noto per essere un’isola verde ancora incontaminata in una delle zone più suggestive e belle nel “ Parco delle meraviglie”.

Inoltre, il Comune è ad un passo dalle spiagge di Pisciotta e Pallinuro e regala la possibilità grazie ai grandi boschi, di fare trekking, passeggiate ed escursioni, in una realtà paesaggistica davvero incontaminata. L’idea messa a disposizione per tutti gli appassionati di viaggi, arriva dal progressivo spopolamento del piccolo Paese di 600 abitanti e dall’arrivo improvviso della pandemia da covid, due fattori che hanno inciso fortemente sull’economia del Paesino.

L’iniziativa delle vacanze a 2 euro, la stessa proposta l’anno scorso, serve quindi a ridare una nuova spinta economica alle attività del posto e far conoscere al mondo il Paese. Per accedere alla proposta è sufficiente dimostrare di non essere residenti in Regione, compilando il modulo disponibile sul sito del Comune. Il criterio di scelta è cronologico, quindi si aggiudica la vacanza chi la chiede per prima. I posti per ora sono disponibili fino al 30 settembre 2021, ma il Comune si riserva di allungare l’iniziativa.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Upstream, un salmone unico nel suo genere
15 Luglio 2022
leggi tutto
Bolsieri: lo stile italiano delle borse in pelle da donna
06 Luglio 2022
leggi tutto
Resort Valle dell’Erica: l'angolo di paradiso ideale per tutta la famiglia
24 Giugno 2022
leggi tutto
Benessere e relax nel cuore della Maremma toscana
18 Giugno 2022
leggi tutto
I borghi più caratteristici del Trentino
12 Giugno 2022
leggi tutto
Pranzare con vista sul lago di Garda
06 Giugno 2022
leggi tutto
Roma città aperta, anche per chi cerca lavoro come commessa
31 Maggio 2022
leggi tutto
Integratori, è boom in Italia: ecco come acquistarli online
25 Maggio 2022
leggi tutto
L’ormone del sonno: migliorare la melatonina per dormire meglio
20 Maggio 2022
leggi tutto
Tre località di mare tra le più belle in Italia
16 Maggio 2022
leggi tutto
Sassicaia, un vino da Oscar
03 Maggio 2022
leggi tutto
Noleggio a lungo termine: la soluzione giusta per apprezzare i vantaggi delle auto elettriche
01 Maggio 2022
leggi tutto
Pasti sostitutivi, cosa sono e come funzionano: tutte le specifiche
28 Aprile 2022
leggi tutto
Portare la barba: i tre tagli più trendy del 2022
21 Aprile 2022
leggi tutto
Camper: i modelli più raffinati per una vacanza da sogno
14 Aprile 2022
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Per info o per pubblicare i tuoi guest post scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.


E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

close
Condividi il nostro articolo sui social