Lifestyle
16 Febbraio 2021

Vado a vivere in un faro!

Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare?

I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza voler togliere la magia a queste strutture, al giorno d’oggi i fari hanno un funzionamento automatizzato, hi-tech dove l’intervento dell’uomo (in Italia è gestito dal Servizio Fari della Marina) si riduce alla sola manutenzione. 

La maggior parte dei Fari in Italia, a partire dal 2015, è stata data in concessione dal Demanio e dal Ministero della Difesa a privati, ad un costo simbolico. Vige però la condizione di ristrutturarli e di riportarli al loro antico splendore. Attualmente, la maggior parte dei concessionari, ha trasformato i Fari in resort di lusso come Faro Capo  Spartivento in provincia di Cagliari, che ora è  un hotel a cinque stelle. Al momento, nel nostro Paese, non ci sono bandi aperti. 

Nel resto del mondo però ci sono molte aste pubbliche che mettono in vendita Fari o stazioni di luce (il complesso della torre con la stanza della lanterna e del cottage nelle vicinanze). Se di proprietà statale, spesso vengono concessi o venduti ad un dollaro o un euro alla condizione che vengano restaurati, proprio come in Italia. Non sempre è così, però, la settimana scorsa è stato messo sul mercato immobiliare il Faro dell’Isola Inis Mór, nell’arcipelago delle Isole Aran in Irlanda, alla modica cifra di 550000€ ma, come accennato dall’agente che ne cura la vendita, Mr. Joe Greaney, “la solitudine non è a buon mercato!“.

Sempre di proprietà privata  (quindi slegato da obblighi di apertura al pubblico o da quelli di ristrutturazione) è il Faro Minneapolis Shoal Light in Michigan che è stata messo all’asta con una base di 5000$ e l’offerta attuale è ferma a circa 23000€ . Si tratta di un faro che ha la necessità di una ristrutturazione totale date le pessime condizioni degli interni ma di certo, grazie al prezzo e alla particolarità della posizione, potrebbe essere un ottimo investimento.

Occorre però valutare anche gli svantaggi fra cui il lavoro di domestici ad esempio. Bisogna mantenere sempre puliti i vetri, combattere costantemente contro l’umidità e l’erosione dell’acqua salata. Gli spazi sono abbastanza ridotti e non bisogna temere la solitudine. Se, prima di fare il grande passo e acquistare e ristrutturare un faro, voleste testare come sia realmente viverci, potreste offrirvi come volontari e/o lavoratori presso queste strutture.

In Norvegia, ad esempio, la proprietaria del Faro ”Litløy Fyr Littleisland Lighthouse“, Elena, cerca uno chef e un aiuto manutentore volontari. Il faro è l’unica struttura sulla piccola isola del Mare di Norvegia ma è completamente autosufficiente. La fonte di riscaldamento è la legna e il compito dei volontari è spesso quello di garantirne il costante approvvigionamento. L’esperienza a contatto con la natura maestosa dell’Artico, grazie anche all’ottima accoglienza della padrona di casa, è stata davvero indimenticabile per molti giovani che sono stati volontari negli anni passati, a giudicare dai commenti e dalle recensioni lasciate online!

Intorno a fine dicembre, inoltre, annualmente, si aprono le selezioni per una coppia di custodi per il Faro che sorge a Great Blasket Island, a 5km dalle coste sud-occidentali dell’Irlanda. Nella struttura non sono presenti né elettricità né acqua calda ma questo non ha intimorito le migliaia di aspiranti guardiani che dal 2019 inviano le proprie candidature da ogni parte del pianeta.

Abitare
Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare

L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e...

13 Ottobre 2021
Società
Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE

Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta...

06 Ottobre 2021
Abitare
Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena

Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti...

22 Settembre 2021
Lifestyle
Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza

Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni...

08 Settembre 2021
Moda
Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali

Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è...

10 Giugno 2021
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
13 Ottobre 2021
leggi tutto
Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
06 Ottobre 2021
leggi tutto
In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
29 Settembre 2021
leggi tutto
Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
22 Settembre 2021
leggi tutto
La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
15 Settembre 2021
leggi tutto
Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
08 Settembre 2021
leggi tutto
Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
01 Settembre 2021
leggi tutto
L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
25 Agosto 2021
leggi tutto
Cibi costano quanto inquinano: la nuova idea di un’azienda alimentare svedese
19 Agosto 2021
leggi tutto
Pioggia artificiale, dagli Emirati arriva il "Cloud seeding" per combattere la siccità
10 Agosto 2021
leggi tutto
Vacanze in Cilento, imperdibile offerta a 2 euro per notte
05 Agosto 2021
leggi tutto
Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
01 Agosto 2021
leggi tutto
In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
28 Luglio 2021
leggi tutto
Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
20 Luglio 2021
leggi tutto
Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
15 Luglio 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.

E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social