Un magazine tutto nuovo

Il magazine per gli amanti del bello e dell’esclusività. Lifestyle, moda, i viaggi più belli, i cibi più gustosi… per sognare ad occhi aperti e lasciarsi trasportare dalle emozioni.

Contributi da tutta Italia e dal mondo con un occhio ai paesaggi più caratteristici, alle tradizioni più sconosciute, alla tecnologia di ultima generazione, ai luoghi più esotici, alle mete del benessere.

Un magazine pensato per intrattenere, incuriosire e divertire, stimolando la fantasia.

Il sito è concepito per una consultazione rapida, una lettura fluida, sia da computer che da tablet o smartphone.

E’ possibile inserire su questo magazine articoli pubbliredazionali mirati a far conoscere la vostra azienda, i vostri prodotti ed i servizi che offrite.
Un team di professionisti si prenderà cura dei contenuti e della forma migliore per comunicare.

Cos’è un articolo pubbliredazionale

L’articolo pubbliredazionale è un mezzo di comunicazione molto apprezzato dai professionisti che vogliono promuoversi (medici, avvocati, consulenti, ecc.) così come dalle aziende. Il punto di forza del pubbliredazionale sta nel fatto che esso viene percepito come un articolo di giornale piuttosto che come una pagina pubblicitaria.
E’ una forma di pubblicità non invasiva, che sa confondersi tra gli articoli del giornale senza svelarsi subito come pubblicità. Normalmente, serve a raccontare novità dell’azienda (nuovi prodotti, risultati in crescita, nuove sedi) e può essere scritto in forma discorsiva o come un’intervista. Il lettore lo trova più interessante e credibile della classica pagina pubblicitaria, ma a condizione che si rispettino alcune semplici indicazioni.

 

Vantaggi degli articoli pubbliredazionali online

A differenza degli articoli su carta stampata, i vantaggi di un pubbliredazionale sul web sono molteplici.
1) Su carta stampata il valore del redazionale è legato alla periodicità del giornale. Se si tratta di un quotidiano, l’articolo su carta stampata resterà visibile al pubblico per un solo giorno, mentre su un magazine online il redazionale resta “per sempre” e quindi potrà essere letto dal pubblico anche a distanza di mesi o anni.
2) Inoltre un articolo on-line può contenere dei link diretti al sito dell’inserzionista, quindi il lettore potrà visitare il sito aziendale del committente con un semplice click sullo schermo. Avere link su un quotidiano online, inoltre, contribuisce a migliorare il ranking del sito sui motori di ricerca, Google compreso.
3) Infine per i redazionali on-line è possibile conoscere il numero di lettori, il tempo medio di lettura dell’articolo stesso (maggiore è il tempo di permanenza sull’articolo, maggiore è l’interesse suscitato), e statistiche di lettura relative a determinati periodi di tempo.

I redazionali pubblicati su Unico&Bello vengono anche condivisi su diverse pagine Facebook che sommano 45.000 utenti (followers), e vengono inoltre prontamente indicizzati nella sezione Notizie di Google.

Ciò garantisce una grande visibilità a livello provinciale e nazionale.

Gli articoli pubbliredazionali possono essere redatti in tre modi:

1. Direttamente dall’inserzionista, che fornirà all’agenzia (Zalcom) il testo già finito comprensivo delle immagini da inserire.
2. Direttamente dall’agenzia (Zalcom) previa una breve intervista telefonica al responsabile dell’azienda da pubblicizzare per ottenere le informazioni necessarie alla stesura dell’articolo.
3. Dall’agenzia (Zalcom) basato su un testo bozza fornito dal committente.

Ogni articolo, prima di essere messo online a disposizione dei lettori, verrà inviato in forma riservata all’inserzionista per eventuali correzioni e per l’approvazione finale

Oltre a curare il testo e le immagini, il team promuoverà gli articoli su diversi blog, pagine Facebook, Instagram, quotidiani online, Google News ed su ogni piattaforma adatta a rendere visibili gli articoli ad un pubblico sempre più vasto.

Contattaci subito senza impegno! Clicca qui per contattarci e ricevere maggiori informazioni.

 

Viaggiare con la fantasia…

“Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avrete fatto, che per quelle che avrete fatto. Quindi levate l’ancora, allontanatevi dal porto sicuro, prendete i venti con le vostre vele. Esplorate, sognate, scoprite!”

(Mark Twain)

 

 

è un magazine realizzato da Zalcom.it

Contatti:

unicoebello@zalcom.it
www.zalcom.it

 

 

Nota: E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Archivi
Tags
calendar
Ultimi articoli
L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
17 Settembre 2020
leggi tutto
Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
14 Settembre 2020
leggi tutto
Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
10 Settembre 2020
leggi tutto
Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
09 Settembre 2020
leggi tutto
In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
08 Settembre 2020
leggi tutto
Si viaggerà ad idrogeno anche in Italia: dal 2021 al via i nuovi treni
07 Settembre 2020
leggi tutto
La Nasa riprogramma la strada verso la Luna testando "il razzo più potente di sempre"
04 Settembre 2020
leggi tutto
Petit Pli: il vestito che cresce insieme ai bambini
03 Settembre 2020
leggi tutto
Scuole sanificate con robot a raggi UV: in Gran Bretagna le scuole sono a prova di virus
03 Settembre 2020
leggi tutto
Arriva la mascherina dotata di purificatore d’aria inossidabile
02 Settembre 2020
leggi tutto
Arriva l'autunno: alla scoperte delle Langhe e dei paesaggi infuocati
01 Settembre 2020
leggi tutto
Google sfida gli atenei e lancia la sua università con corsi brevi, intensi ma economici
31 Agosto 2020
leggi tutto
L’Acqua di mare diventa potabile in 30 minuti grazie all’energia solare
28 Agosto 2020
leggi tutto
Addio code al supermercato: “Filaindiana” aiuta ad evitarle
27 Agosto 2020
leggi tutto
I benefit di Google ai dipendenti non si fermano alla vita terrena: metà dello stipendio alla famiglia e "paghetta" per i figli dei deceduti prematuramente
26 Agosto 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social