Italia
22 Maggio 2020

Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi


Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”.

Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre paesaggi con forme davvero incredibili. Nel mezzo di questa valle dall’aspetto quasi fantastico, a est del Lago Bolsena si trova un piccolo gioiello italiano, il borgo di Civita Bagnoregio.

Sospesa su una collina di tufo e argilla, lo splendido Borgo di Civita Bagnoregio in provincia di Viterbo è purtroppo segnata da un triste destino e per questo viene chiamata “ la città che muore”. Il lento sgretolarsi della rupe su cui sorge a causa degli agenti atmosferici, minano l’esistenza del minuscolo ma meraviglioso borgo.

Nonostante il suo destino, Civita Bagnoregio è però uno dei borghi più sensazionali d’Italia. La cittadina si erge come un isolotto in mezzo ai Calanchi ed è unita alla terra ferma soltanto da una mulattiera pedonale di 300 metri, che conduce fino a Porta Santa Maria, l’ingresso principale e unico varco, offrendo ai visitatori uno scenario insolito.

Varcata l’entrata, si viene proiettati in un’atmosfera tranquilla e rilassata, in un luogo che sembra essere immutato e appartenere a secoli fa. Il centro storico dal fascino incredibile, si immerge in un ambiente favolistico dove, tutto quello che si trova: dai palazzi, ai musei alle stradine e le case private, fino alle taverne non sembra aver subito cambiamenti dal Medioevo.

Il fulcro del centro abitato è Piazza San Donato, dove si trova anche l’omonima chiesa cinquecentesca, nota per il suo crocefisso in legno di fattura fiamminga. Attorno alla pizza principale poi, si snodano piccole stradine da cui accedere a piccoli gioielli architettonici e dai cui godere scorci mozzafiato sulla Valle dei Calanchi tra cui il Belvedere che vale un panorama da togliere il fiato. La bellezza di questo posto è stata riconosciuta, e non a caso, ha ricevuto negli anni molti riconoscimenti a livello turistico, fra cui l’inserimento nel Club dei Borghi più belli d’Italia.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Come fare il marzapane: ingredienti e preparazione
15 Novembre 2022
leggi tutto
“Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
25 Ottobre 2022
leggi tutto
Abilità e passione per l’illuminazione, dal 1963 piccole opere d’arte artigianali con Zanella Arredamenti 
30 Settembre 2022
leggi tutto
QuadriUnici - Un progetto neuronale di arte digitale
26 Settembre 2022
leggi tutto
Linea vita: cos’è e quando è obbligatoria
09 Settembre 2022
leggi tutto
Puoi cucinare con canapa o CBD?
24 Agosto 2022
leggi tutto
Weekend a Bergamo, qualche consiglio per divertirsi 
23 Agosto 2022
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Agosto 2022
leggi tutto
Cantina Sociale di Avio e il suo vino, un viaggio nei sapori del Trentino
08 Agosto 2022
leggi tutto
Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d'Italia
25 Luglio 2022
leggi tutto
Upstream, un salmone unico nel suo genere
15 Luglio 2022
leggi tutto
Bolsieri: lo stile italiano delle borse in pelle da donna
06 Luglio 2022
leggi tutto
Resort Valle dell’Erica: l'angolo di paradiso ideale per tutta la famiglia
24 Giugno 2022
leggi tutto
Benessere e relax nel cuore della Maremma toscana
18 Giugno 2022
leggi tutto
I borghi più caratteristici del Trentino
12 Giugno 2022
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Per info o per pubblicare i tuoi guest post scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.


E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

close
Condividi il nostro articolo sui social