Biologia
28 Gennaio 2020

La natura si fa arte: che capolavoro l’Eucalipto Arcobaleno!

Non è un dipinto ma un albero vero e proprio: si tratta dell’Eucalipto Arcobaleno, proveniente dalle Hawaii, più precisamente dalla foresta pluviale di Maui. Questa pianta cresce anche in zone tropicali come Filippine, lndonesia e Papua-Nuova Guinea ed è originaria delle Filippine: alle Hawaii è stata importata agli inizi del 1700 per via del suo legno particolarmente robusto e profumato.

Le sue sfumature arancioni, verdi, blu, viola e gialle gli sono valse il titolo di “albero più colorato del mondo”. Il suo nome scientifico, d’altro canto, è Eucalyptus Deglupta.

I vari colori di questo albero vengono determinati infatti dalla corteccia che viene staccata verticalmente in diversi momenti. L’interno di questo albero è un bellissimo verde brillante che, quando resta a contatto con l’aria, inizia a cambiare colore fino a diventare blu o arancione.

Questo meraviglioso albero che cresce naturalmente nell’emisfero boreale può essere coltivato anche da noi, in zone dove è possibile assicurargli umidità, sole e acqua a volontà.  Questa specie, tra le sue tante caratteristiche, risulta essere anche l’unica di Eucalipto che riesce a crescere anche nell’emisfero settentrionale. 

L’unico problema è che si tratta di una pianta longeva e dalle dimensioni particolarmente grandi: il tronco può raggiungere i due metri di diametro mentre in altezza può oltrepassare i settanta, senza contare che sono alberi che possono vivere fino ad oltre 150 anni. Non esattamente quella che verrebbe definita una comune pianta da appartamento.

Dimensioni a parte, però, questa pianta è davvero interessante: la sua fioritura è bianca e le foglie verdi e grigie restano colorate tutto l’anno. I fiori, dal profumo particolarmente dolce ed intenso, sbocciano solo una volta all’anno, in base alla stagione.

Come spesso accade per gli alberi di grande statura, più il tempo passa e più la loro bellezza tende a crescere.

L’Eucalipto Arcobaleno, però, non è una pianta particolarmente rispettata: viene infatti coltivata soprattutto per il legno che poi viene impiegato per fabbricare un certo tipo di carta colorata.

Visitare la Foresta dipinta di Maui è come immergersi all’interno della tavolozza di un pittore: ogni albero è diverso proprio grazie al processo per cui la corteccia si stacca dal tronco, di conseguenza ogni pianta è come un dipinto unico ed irripetibile che va a formare una vera e propria foresta arcobaleno in una delle più famose isole tropicali.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Una catapulta spaziale per inviare carichi nello spazio, dal 2022 in azione l’idea innovativa ed economica
01 Dicembre 2021
leggi tutto
Ita, tariffe aeree agevolate per alcune categorie di persone: sconti per la Sicilia fino al 30%
24 Novembre 2021
leggi tutto
Da piattaforma petrolifera ad esclusivo parco divertimenti: il progetto dell’Arabia Saudita
17 Novembre 2021
leggi tutto
Tutera city: la città invisibile che punta ad essere il primo modello di turismo oltre i confini dello spazio e del tempo
10 Novembre 2021
leggi tutto
Street art in Italia, un tour nei musei a cielo aperto del Bel Paese
03 Novembre 2021
leggi tutto
Il potenziale benefico delle piante da arredamento
27 Ottobre 2021
leggi tutto
Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
13 Ottobre 2021
leggi tutto
Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
06 Ottobre 2021
leggi tutto
In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
29 Settembre 2021
leggi tutto
Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
22 Settembre 2021
leggi tutto
La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
15 Settembre 2021
leggi tutto
Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
08 Settembre 2021
leggi tutto
Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
01 Settembre 2021
leggi tutto
L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
25 Agosto 2021
leggi tutto
Cibi costano quanto inquinano: la nuova idea di un’azienda alimentare svedese
19 Agosto 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.

E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social