Montagna Estero
07 Gennaio 2020

Stenil De Las Bodegas in Spagna: Il suggestivo borgo ingoiato dalle rocce

Mare azzurro, piccoli borghi arroccati sulle montagne, deserti da far-west e calore folcloristico animato da flamenco e sherry che riempiono l’aria di serenità: per molti l’Andalusia che in lingua araba significa “ terra della luce”, è solo Granada, Cordoba e Siviglia perdendosi quindi gli angoli più curiosi e caratteristici di una regione immensa. Infatti, nella parte più meridionale e calda della Spagna esiste un posto dove l’architettura e la geologia riescono da secoli a convivere pacificamente creando un borgo abitato naturalmente affascinante: Stenil De las Bodegas.

Un paesino dove poco più 3.000 abitanti vivono all interno di case costruite tra le rocce sfruttando le irregolarità della Sierra di Cadice, talvolta sembrando quasi letteralmente inghiottite dalla natura tanto che la formazione rocciosa attraversa la maggior parte delle strade principali del paese.

www.happinessandthing.com

Questo caratteristico borgo sfrutta le pietre ingombranti per costruire la maggior parte degli edifici storici creando il caratteristico e curioso scenario quotidiano, inventato da Madre Natura in collaborazione con le effervescenze del Rio Trejo. Infatti, le acque di questo fiume e l’ombra delle rocce hanno reso Stenil De Las Bodegas un ottimo luogo dove vivere sopratutto durante i periodi con temperature molto elevate.

Oltre la sua particolarità architettonica, all interno del villaggio sono presenti numerosi edifici storici come la fortezza del XIII secolo che mantiene intatta tutta la struttura medioevale con oltre 30 torri a decorarne la cinta muraria. Inoltre, chiese ed eremi arricchiscono il borgo come quello di San Sebastiano o l’Eremo di San Benito che sorge all interno di una vecchia moschea moresca.

www.civitias.com

Questo piccolo, ma decisamente confortevole borgo a 650 metri di altitudine si trova a nord del Parco del Los Alcornocales lungo la strada turistica dei paesi bianchi o “pueblos blancos”, definiti in questo modo perché grazie alle loro abitazioni in calce si distinguono tra il paesaggio verde di queste parti. Il piccolo e suggestivo borgo di Stenil De Las Bodegas in Spagna oltre ad essere una vera occasione per vivere un’esperienza all interno della natura, è in assoluto l’esempio perfetto di convivenza e rispetto tra natura e uomo.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
Ecoquartieri con raccolta di acqua piovana: esempio di soluzione sostenibile per convivere con l’imprevedibilità della natura
27 Novembre 2020
leggi tutto
Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
25 Novembre 2020
leggi tutto
Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile
23 Novembre 2020
leggi tutto
L’hotel di ghiaccio più grande del mondo, Ice Hotel e il fascino temporaneo dell’arte ghiacciata
20 Novembre 2020
leggi tutto
Hyperloop, viaggiare a 1.000 Km/h: il primo test per il treno supersonico
17 Novembre 2020
leggi tutto
L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore
16 Novembre 2020
leggi tutto
Nasce il Giardino dei Sensi, il percorso sensoriale per scoprire profumi, sapori e rumori della natura
12 Novembre 2020
leggi tutto
Tesla lancia sul mercato una tequila di lusso: l’ultima folle idea di Elon Musk
11 Novembre 2020
leggi tutto
Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari
10 Novembre 2020
leggi tutto
Amazon mette in vetrina i big del lusso: arriva la nuova piattaforma "Luxury Store"
09 Novembre 2020
leggi tutto
Biologico, settore in continua crescita: nasce il progetto sostenibile “Distretto Bio Sardegna”
05 Novembre 2020
leggi tutto
Yoga sul terrazzo panoramico del 100 esimo piano: un’ora per sollevarsi dai problemi terreni
03 Novembre 2020
leggi tutto
L’eleganza italiana incontra la versatilità con la prima cravatta – mascherina
02 Novembre 2020
leggi tutto
I più noti giocattoli per bambini si perfezionano: Lego e Uno diventano 100% green
31 Ottobre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social