Società
09 Ottobre 2020

Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari

La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli.

La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del Botticelli per una cifra di 80 milioni di dollari esentasse, che grazie ad un’astuzia farà risparmiare legalmente una bella cifra nei confronti del fisco americano all’attuale proprietario Sheldon Solow.

Si intitola “ Giovane che tiene in mano un tondello” il dipinto di Sandro Botticelli che secondo la Casa d’Aste è anche considerato uno dei più significativi dipinti rinascimentali in mano a privati. Gli esperti per questo stimano che il gioiello d’arte dipinto tra il 1470 e il 1480 potrebbe essere venduto anche per più di 100 milioni di dollari.

Acquistato inizialmente da un miliardario britannico nel 1982 per circa 800 mila sterline, dopo essere passato in mani private, Il dipinto nel corso negli anni è stato esposto anche in numerosi musei, tra cui il Metropolitan Museum of Art di New York, la National Gallery di Londra e la National Gallery of Art di Washington DC.

Normalmente a seguito di un’asta, un profitto di questo genere peserebbe con una tassa di circa 33 milioni di dollari, ma non nel caso del miliardario. Infatti, alcuni anni fa Solow avrebbe donato il dipinto alla sua fondazione privata risparmiando già milioni di dollari con detrazioni per opere di altruismo e questo lo sgraverebbe dal peso fiscale.

L’escamotage è del tutto legale e molto utilizzato dai benestanti in America, ovviamente la dispersione del rarissimo quadro di Botticelli sarà certamente una delusione per molti musei e per molti appassionati d’arte.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l'innovativa di Turbine Light
21 Gennaio 2021
leggi tutto
Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che "fa il pieno" in cinque minuti
20 Gennaio 2021
leggi tutto
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social