Società
06 Ottobre 2020

Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X

Negli ultimi anni l’idea di mobilità cittadina sta cambiando ed evolvendo in nuovi modelli di business affacciandosi ed avvicinandosi sul mercato automobilistico. Per ovviare al problema del fiume di automobili e veicoli senza fine, tipici di un traffico congestionato, la compagnia tedesca Volocopter in parntership con la Japan airlines ha annunciato la possibilità di sfruttare rotte aeree urbane grazie all’uso di droni di nuova generazione.

Il grande progetto prevede il lancio di linee commerciali di taxi volanti entro il 2023 nelle principali città giapponesi. Tokyo in particolare, potrebbe essere la megalopoli adatta per questo tipo di sperimentazione visto che la maggior parte delle sue strade sono giornalmente congestionate da un traffico crescente.

Il piano prevede il lancio di linee commerciali con un mezzo completamente autonomo che potrà trasportare fino a due persone alla volta, ad una velocità massima di 110 km/h. Il drone oltre agli esseri umani è stato progettato per trasportare merci su distanze di circa 35 km.

Il Volocopter 2X è alimentato a batterie ed è dotato di 18 rotori caratterizzati da bassissimo impatto acustico, Fin’ora, Il drone taxi ha passato voli prova in diverse città tedesche, Dubai ed Helsinki, mentre il primo vero volo con passeggeri è avvenuto un anno fa a Singapore con un prova di due minuti.

Oltre a Volocopter 2X, in Giappone altre aziende stanno investendo su velivoli autonomi per il trasporto di merci e passeggeri come il caso di Skydrive, che ad agosto ha effettuato dei test per l’auto volante SD 03. Grazie all’esperienza della tecnologia e all’intelligenza del futuro, uno dei problemi più difficilmente sopportabili potrebbe venire presto risolto con uno dei sogni più diffusi al mondo, volare.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
27 Ottobre 2020
leggi tutto
Dal camerino digitale alle chat "commessa": Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
22 Ottobre 2020
leggi tutto
Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea "Prada Re – Nylon" con plastica ricilata
21 Ottobre 2020
leggi tutto
Al MART di Rovereto è arrivata la mostra "Caravaggio. Il contemporaneo"
20 Ottobre 2020
leggi tutto
Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
19 Ottobre 2020
leggi tutto
Il periodo di quarantena all'estero diventa un'opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
15 Ottobre 2020
leggi tutto
A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
14 Ottobre 2020
leggi tutto
Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l'ufficio in hotel
13 Ottobre 2020
leggi tutto
Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l'autunno!
11 Ottobre 2020
leggi tutto
Botticelli va all'asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
09 Ottobre 2020
leggi tutto
Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
07 Ottobre 2020
leggi tutto
Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X
06 Ottobre 2020
leggi tutto
Il potenziale terapeutico della natura: i benefici del cannabidiolo e dei trattamenti alternativi
01 Ottobre 2020
leggi tutto
La ferrovia panoramica tra i colori dell’autunno: in viaggio con il Treno del Foliage
30 Settembre 2020
leggi tutto
Il mega - yacht a forma di cigno: la straordinaria opera futurista dell’industria navale italiana
28 Settembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social