Lifestyle
10 Dicembre 2019

Moda Green: dai jeans biodegradabili alle piume riciclate

L’industria della moda negli ultimi anni si sta affacciando sempre di più al mondo dell’ecosostenibilità. Il settore dell’abbigliamento, secondo i recenti dati statistici, sfrutta il 20% delle risorse idriche mondiali ed è causa di elevate emissioni di anidride carbonica. Per contrastare il grande impatto ambientale, i grandi marchi di moda (e non solo) stanno adottando diverse soluzioni attraverso la creazione di valide alternative meno inquinanti che vanno dalle pellicce ecologiche alle piume riciclate.

Perché scegliere capi Green

La moda Green nasce da un obiettivo: ridurre l’impatto ambientale. Ogni anno vengono prodotti infatti circa 80 miliardi di capi e delle circa sei tonnellate di scarto, solo un quarto viene riciclato. Inoltre, l’80% dell’impatto ambientale di un capo di abbigliamento è frutto della sua progettazione, in cui si stabiliscono i fattori che andranno ad influenzare tutte le fasi della produzione.
Scegliere fibre e tessuti ecologici significa ridurre l’impatto dell’intero ciclo produttivo di un capo d’abbigliamento. Tra i tessuti naturali più famosi troviamo il lino, il cotone, la canapa, la lana, la seta e la juta. Esistono inoltre tessuti derivati da fonti rinnovabili come l’acetato, il triacetato e la viscosa. Quest’ultimi vengono prodotti artificialmente partendo dalla cellulosa degli alberi o dagli scarti di altre filiere produttive.

Pellicce ecologiche

Fortunatamente, l’acquisto di pellicce naturali è in netta diminuzione. Il motivo risiede soprattutto nell’atteggiamento dei consumatori, i quali si mostrano sempre più sensibili al tema della salvaguardia degli animali e dell’ambiente. Una valida alternativa alla pelliccia naturale risulta essere quella ecologica. Essa imita il pelo dell’animale e viene realizzata con fibre naturali (cotone), artificiali (viscosa) e sintetiche (acrilico.) Oltre ad avere un impatto estetico molto simile rispetto a quella naturale, la pelliccia ecologica viene proposta a prezzi significativamente più bassi.

Piume riciclate e jeans biodegradabili

Alcuni importanti marchi di moda stanno introducendo in Italia capi creati con piume riciclate. Le piume in questione provengono dai rifiuti e aiutano a ridurre gli scarti. Grazie a questa nuova modalità di produzione, si aggiunge valore al flusso del riciclo.
Oltre alle piume riciclate, presto, potremo vedere in vendita nei negozi anche i jeans biodegradabili. Un’importante azienda lombarda ha infatti lanciato nel novembre scorso un dènim (tessuto di jeans) completamente biodegradabile realizzato con fibre naturali (al posto del poliestere). Questa innovativa tecnologia sfrutta una fibra vegetale ricavata dalla gomma naturale. Il jeans in questione viene realizzato senza l’utilizzo di plastiche e microplastiche.
Alcuni marchi di abbigliamento sportivo stanno inoltre sviluppando delle idee per la produzione di scarpe biodegradabili. La Reebok, ad esempio, ha svelato un importante progetto che vede la realizzazione di scarpe biodegradabili con il solo utilizzo del cotone (per la tomaia) e del mais (per la suola).

Società
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo

Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune...

15 Gennaio 2021
Moda
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker

L’arrivo del Coronavirus ha inevitabilmente cambiato il modo di lavorare, di fare acquisti e di vivere la socialità a tal punto da creare indumenti mirati per i sempre più numerosi...

04 Dicembre 2020
Green
Dalle centrali solari, al recente parco eolico: Sudafrica sempre più green e sostenibile

Sono sempre di più le nazioni in Africa che utilizzano fonti rinnovabili per coprire il fabbisogno di energia, aumentando così la possibilità di sviluppo nel rispetto dell’ambiente. A partire dal...

23 Novembre 2020
Abitare
L’anima del Metallo. Luce e calore in un design d’autore

L’entusiasmo esplosivo ed elegante di Laura Giorgi non passa inosservato. Dirigente aziendale, mamma, artista partecipa al successo dell’azienda di famiglia, metalcenter con il papà Luciano e la sorella Annalisa. Il suo...

16 Novembre 2020
Abitare
Sostenibilità metropolitana, Taipei offre il grattacielo ruotante e autosufficiente: appartamenti disponibili a 30 milioni di dollari

Oggi come non mai, le grandi metropoli stanno ottimizzando i propri tempi e spazi rinnovando il proprio skyline cittadino con progetti futuristici programmati per essere sostenibili, e alimentati da energie...

10 Novembre 2020
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
Ecoquartieri con raccolta di acqua piovana: esempio di soluzione sostenibile per convivere con l’imprevedibilità della natura
27 Novembre 2020
leggi tutto
Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
25 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social