Zoologia
25 Marzo 2020

Coronavirus: L’Italia spegne i motori e i delfini tornano nei porti italiani

La recente emergenza sanitaria ha reso l’Italia, Paese noto per la sua vivacità e il suo calore una penisola pressoché deserta obbligando negozi, centri commerciali e molte aziende a bloccarsi per intere settimane e costringendo milioni di italiani a guardare l’arrivo della primavera unicamente dalla finestra della propria abitazione.

All’ombra di tutto questo, Madre Natura però, sembra seguire indisturbata il suo abituale percorso, riscoprendo un mondo nuovo, forse diverso, più silenzioso e molto meno inquinato grazie al traffico obbligatoriamente dimezzato, trasformando addirittura i porti italiani in una perfetta area giochi per i delfini.

Il primo emozionante incontro è avvenuto nelle acque di Cagliari, dove una coppia di delfini si è avvicinata al molo italiano ed è stata avvistata e fotografata dal Team Luna Rossa durante gli allenamenti stagionali.

Un incontro inaspettato e seguito da altri avvistamenti in tutta Italia, come quello lungo il porto di Lignano Sabbiadoro dove, un incredulo gruppo di pescatori ha avvistato e immortalato al porto un gruppo di curiosi delfini.

Inevitabilmente, ogni abitante del mare e non solo, trae beneficio dal dimezzamento del traffico marittimo che, a causa inquinamento chimico e sonoro crea disorientamento, minacciando e allontanando sia i delfini che le balene.

Quindi, mentre le navi e i traghetti stanno aspettando insieme all’Italia di riaccendere i motori per ripartire, gli animali rimasti lontani a causa dell’inquinamento, cercano di riappropriarsi di zone restate per troppo tempo inaccessibili, regalando emozioni indescrivibili ai pochi fortunati che hanno potuto viverle.

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Come fare il marzapane: ingredienti e preparazione
15 Novembre 2022
leggi tutto
“Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
25 Ottobre 2022
leggi tutto
Abilità e passione per l’illuminazione, dal 1963 piccole opere d’arte artigianali con Zanella Arredamenti 
30 Settembre 2022
leggi tutto
QuadriUnici - Un progetto neuronale di arte digitale
26 Settembre 2022
leggi tutto
Linea vita: cos’è e quando è obbligatoria
09 Settembre 2022
leggi tutto
Puoi cucinare con canapa o CBD?
24 Agosto 2022
leggi tutto
Weekend a Bergamo, qualche consiglio per divertirsi 
23 Agosto 2022
leggi tutto
Chalet Pinocchio, dove sentirsi sempre a casa
20 Agosto 2022
leggi tutto
Cantina Sociale di Avio e il suo vino, un viaggio nei sapori del Trentino
08 Agosto 2022
leggi tutto
Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d'Italia
25 Luglio 2022
leggi tutto
Upstream, un salmone unico nel suo genere
15 Luglio 2022
leggi tutto
Bolsieri: lo stile italiano delle borse in pelle da donna
06 Luglio 2022
leggi tutto
Resort Valle dell’Erica: l'angolo di paradiso ideale per tutta la famiglia
24 Giugno 2022
leggi tutto
Benessere e relax nel cuore della Maremma toscana
18 Giugno 2022
leggi tutto
I borghi più caratteristici del Trentino
12 Giugno 2022
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Per info o per pubblicare i tuoi guest post scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.


E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

close
Condividi il nostro articolo sui social