Mare Estero
23 Aprile 2020

Ricoperte da una distesa di conchiglie le spiagge di Outer Banks

Gli Outer Banks sono una sottile striscia di sabbia che si estende per circa 160km disegnando la costa della Carolina del Nord negli Stati Uniti d’America. Queste spiagge separano l’oceano Atlantico dalla Baia di Albermarle (a nord) e dalla Baia di Pamlico (a sud).

Ed è proprio in questo periodo in cui l’essere umano non può affollare queste spiagge, che la natura ha lentamente ripreso il proprio posto. Nelle ultime settimane, infatti, la sabbia è stata ricoperta da una lunga e colorata distesa di conchiglie.
A condividere un video di questo meraviglioso spettacolo della natura è stata la pagina Facebook di Cape Lookout National Seashore che ha intitolato la clip “una cartolina da spiaggia“.

Sole, mare, silenzio, conchiglie e onde che si infrangono sulla spiaggia: un piccolo capolavoro della natura che non avremmo mai potuto ammirare se il mondo non si fosse fermato a causa della situazione di emergenza data dalla diffusione di Covid-19. In realtà, uno spettacolo di questo tipo non dovrebbe essere raro eppure, nonostante raccogliere materiali dalla spiaggia sia illegale, non si contano i turisti che portano a casa qualche “souvenir” dalla spiaggia.

Anche adesso, secondo quanto riportato dai media statunitensi, sono numerosi i posti di blocco ed i blocchi stradali istituiti per impedire alla popolazione di affollare queste meravigliose spiagge.

Per quanto l’economia della zona risentirà di questo fermo generale, esattamente come ogni parte del mondo, è di fondamentale importanza fare un passo indietro e lasciare che questa pandemia passi. Se siamo attenti a rispettare le regole e le restrizioni imposte, si potrà lentamente iniziare a fare piccoli passi verso la normalità. Per quanto l’essere umano sia di natura egoista, in un momento di emergenza globale come questo è importante capire che ognuno di noi ha da fare la propria parte, che ci piaccia o meno.

Nel frattempo, possiamo prenderci il nostro tempo per ammirare la natura riprendersi i propri spazi, interrogandoci sul come fare per non metterla ancora a rischio non appena si potrà tornare alla vita a cui eravamo abituati.

 

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Upstream, un salmone unico nel suo genere
15 Luglio 2022
leggi tutto
Bolsieri: lo stile italiano delle borse in pelle da donna
06 Luglio 2022
leggi tutto
Resort Valle dell’Erica: l'angolo di paradiso ideale per tutta la famiglia
24 Giugno 2022
leggi tutto
Benessere e relax nel cuore della Maremma toscana
18 Giugno 2022
leggi tutto
I borghi più caratteristici del Trentino
12 Giugno 2022
leggi tutto
Pranzare con vista sul lago di Garda
06 Giugno 2022
leggi tutto
Roma città aperta, anche per chi cerca lavoro come commessa
31 Maggio 2022
leggi tutto
Integratori, è boom in Italia: ecco come acquistarli online
25 Maggio 2022
leggi tutto
L’ormone del sonno: migliorare la melatonina per dormire meglio
20 Maggio 2022
leggi tutto
Tre località di mare tra le più belle in Italia
16 Maggio 2022
leggi tutto
Sassicaia, un vino da Oscar
03 Maggio 2022
leggi tutto
Noleggio a lungo termine: la soluzione giusta per apprezzare i vantaggi delle auto elettriche
01 Maggio 2022
leggi tutto
Pasti sostitutivi, cosa sono e come funzionano: tutte le specifiche
28 Aprile 2022
leggi tutto
Portare la barba: i tre tagli più trendy del 2022
21 Aprile 2022
leggi tutto
Camper: i modelli più raffinati per una vacanza da sogno
14 Aprile 2022
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Per info o per pubblicare i tuoi guest post scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.


E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

close
Condividi il nostro articolo sui social