Ricette
22 Novembre 2019

Alto Adige: la terra di mezzo che ha fatto della sua cucina l’essenza unica di due culture diverse

Dagli elementi genuini e semplici che ripercorrono la natura austriaca e quella italiana, nasce la cucina altoatesina: arte culinaria che attraverso l’essenza e i profumi provenienti da due culture completamente diverse tra loro è riuscita a sintetizzare una versione unica e personale di cucina.

L’incrocio perfetto di squisite combinazioni riesce a compiacere anche i palati più raffinati e difficili, con una lunga lista di pietanze che spazia da eccellenti interpretazioni mediterranee, a piatti di origine fortemente austro-tirolesi.

Gli ingredienti in questa zona di mezzo sono semplici ma autentici: i principali sono sicuramente le classiche mele, le molte farine con le quali vengono prodotti diverse qualità di pane, la numerosa varietà di formaggi e di insaccati. Tutto è reso ancora più prezioso dalla terra e dal clima di questo posto che, con l’aggiunta della passione di ogni azienda e ogni coltivatore, la rendono una cucina ed un luogo unico.

Di seguito due ricette originali con due degli ingredienti che hanno reso famoso l’Alto Adige: la mela e lo speck.

Insalata di cereali e verdure con speck e mele

www.prodottitipicialtoatesini.it

Ingredienti: 200g, cereali misti, 100g asparagi, 100g peperoni rossi e gialli, 100g carote, 100 g zucchine, 1 mela, 100 g speck, aglio, salvia, alloro, olio, sale q.b.

Mettere in una pentola l’aglio, l’olio e gli aromi lasciando rosolare per qualche minuto. Aggiungere il misto di legumi e cereali, lasciare insaporire per qualche minuto e versare il brodo vegetale con sale e pepe. Lasciare cuocere il tutto per 30/40 minuti al termine dovrà essere croccante e asciutto. A parte tagliare a listarelle lo speck contro fibra e passarlo in pentola.

Nel frattempo tagliare le verdure in piccoli cubetti e saltarle in pentola con una croce d’olio. Mescolare le verdure con i cereali e i legumi, unire la mela tagliata a fettine e impiattare, decorando con erbe aromatiche ed un formaggio morbido a scelta.

Torta salata con speck e cipolle

theomaway.it

Ingredienti: 200g di pasta sfoglia, 400g cipolle affettate, pepe, sale, burro, parmigiano, 80g speck tagliato a striscioline, erba cipollina, sale, 80ml di latte, 80ml di panna, 1 uovo

Per il ripieno far appassire le cipolle in una padella con il burro. Aggiungere poi lo speck tagliato a striscioline e far rosolare il tutto. Condire il preparato con l’erba cipollina, sale e pepe. Presicaldare il forno a 180 gradi, nel frattempo mescolare tutti gli ingredienti che serviranno per il ripieno. Stendere la sfoglia con un mattarello, ungere la forma con il burro e riempirle di pasta sfoglia. Distribuire nella forma il ripieno, versarci sopra il liquido ed infornare per 20 minuti.

Immagine di copertina ed informazioni ricette da: latitudeslife.com e www.soniaperonaci.com

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
15 Gennaio 2021
leggi tutto
Path, l'universo sotterraneo di Toronto
13 Gennaio 2021
leggi tutto
Il primo cuore artificiale ottiene marchio CE: ora può essere venduto in tutta Europa
11 Gennaio 2021
leggi tutto
Liberare l’agricoltura dai vincoli climatici con intelligenza artificiale e serre verticali
05 Gennaio 2021
leggi tutto
Cereria Ronca: il posto dove alta qualità e rispetto per l'ambiente si incontrano
24 Dicembre 2020
leggi tutto
Locherber Milano e l'arte della profumazione di ambiente
23 Dicembre 2020
leggi tutto
Thun: l'atelier creativo simbolo di Bolzano e dell'Alto Adige
17 Dicembre 2020
leggi tutto
“ Kalabria Coast to Coast”: un cammino di 55 km per vivere la vera essenza della Calabria
16 Dicembre 2020
leggi tutto
Treni con cupole in vetro: l’esperienza di lusso per diventare i veri protagonisti del viaggio
11 Dicembre 2020
leggi tutto
L’affascinante piacere del tè porta il nome di Peter’s TeaHouse
07 Dicembre 2020
leggi tutto
Elegante ma comodo: arriva “ Jacopo” il nuovo pantalone italiano per smart worker
04 Dicembre 2020
leggi tutto
Apple avanza ancora: la prossima generazione di iPhone potrebbe avere lenti a periscopio integrate fino a 10 x
02 Dicembre 2020
leggi tutto
L’energia del futuro contenuta in piccole gocce: Scoperte "micro fabbriche" di idrogeno verde
30 Novembre 2020
leggi tutto
Ecoquartieri con raccolta di acqua piovana: esempio di soluzione sostenibile per convivere con l’imprevedibilità della natura
27 Novembre 2020
leggi tutto
Bagno nel vin brulè con percorso benessere alle spezie: la calda e rilassante soluzione per la stagione invernale
25 Novembre 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social