Ricette
26 Novembre 2019

Arriva l’Inverno: ecco a voi i Canederli al Burro fuso e Salvia

Stiamo andando verso l’inverno e con questo freddino viene voglia di mangiare cibi caldi e che ci riempiano lo stomaco appagando anche i nostri sensi. Per questo motivo, oggi, vi faremo leggere una ricetta tradizionale, ossia quella dei Canederli al Burro fuso e Salvia.

Ciò che ci serve per circa 12 canederli è: 200 g di pane raffermo, 120 g di speck, 70 g di prosciutto crudo, 80 g di fontina, 4 pugni di farina 00, 1 uovo, 1/2, cipolla medio-piccola, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1 bicchiere di latte, Grana Padano q.b., Olio evo q.b., sale e pepe.

Prima di tutto bisogna tagliare il pane raffermo in piccoli quadratini, riporlo in una scodella e versarvi sopra anche il latte, mescolandoli insieme. In seguito bisogna lasciarlo ammorbidire per un paio d’ore.

Ora bisogna spezzettare lo speck, il prosciutto crudo e la fontina e mettere il tutto da parte. In seguito pulire e tritare finemente la cipolla. Dopo aver fatto tutto ciò, è necessario versare in una casseruola un filo d’olio e scaldarlo, quindi saltarvi lo speck insieme al prosciutto crudo per qualche minuto. In seguito va aggiunta la cipolla. Ora mescolate bene e più volte di seguito fino a che questa non risulterà dorata.

Adesso togliete dal fuoco la padella e mescolatevi al suo interno i quadratini di pane in precedenza strizzati, quindi mischiare insieme al suo contenuto l’uovo e amalgamare bene il tutto, quindi unire al composto anche la fontina, il sale e il pepe. In seguito aggiungere la farina per ottenere un composto tenero ma denso.

Arrivati a questo punto bisogna dare forma al composto: quindi staccatene dei pezzettini e fatene delle palline da mettere poi a riposare.
Ora cuocete i canederli in acqua bollente salata per 10-15 minuti e nel contempo fate sciogliere in un pentolino il burro con la salvia. Giunti a conclusione, si può finalmente servire i vostri canederli: piacevolmente caldi, arricchiti con il burro fuso, la salvia e una consistente passata di Grana Padano.

Immagine di copertina, immagini nel testo ed informazioni ricette da: http://pasticciandoincucina.altervista.org/canederli-burro-fuso-salvia/

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
03 Aprile 2020
leggi tutto
Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
03 Aprile 2020
leggi tutto
Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
02 Aprile 2020
leggi tutto
Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
02 Aprile 2020
leggi tutto
Torino: l'evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
01 Aprile 2020
leggi tutto
Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
01 Aprile 2020
leggi tutto
Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
31 Marzo 2020
leggi tutto
Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta "adottandoli"
30 Marzo 2020
leggi tutto
Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
30 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: molto richiesti i saturimetri, a qualcuno servono davvero
25 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: L’Italia spegne i motori e i delfini tornano nei porti italiani
25 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: dalla Cina arrivano i caschi termoscanner per la polizia
24 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: 3 fasi per sanificare correttamente casa
23 Marzo 2020
leggi tutto
Cascata "rosso sangue" in Antartide, uno spettacolo della natura
23 Marzo 2020
leggi tutto
Cenare sotto il mare: “Under” il primo ristorante sott’acqua d’Europa
20 Marzo 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social