Ricette
26 Novembre 2019

Arriva l’Inverno: ecco a voi i Canederli al Burro fuso e Salvia


Stiamo andando verso l’inverno e con questo freddino viene voglia di mangiare cibi caldi e che ci riempiano lo stomaco appagando anche i nostri sensi. Per questo motivo, oggi, vi faremo leggere una ricetta tradizionale, ossia quella dei Canederli al Burro fuso e Salvia.

Ciò che ci serve per circa 12 canederli è: 200 g di pane raffermo, 120 g di speck, 70 g di prosciutto crudo, 80 g di fontina, 4 pugni di farina 00, 1 uovo, 1/2, cipolla medio-piccola, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1 bicchiere di latte, Grana Padano q.b., Olio evo q.b., sale e pepe.

Prima di tutto bisogna tagliare il pane raffermo in piccoli quadratini, riporlo in una scodella e versarvi sopra anche il latte, mescolandoli insieme. In seguito bisogna lasciarlo ammorbidire per un paio d’ore.

Ora bisogna spezzettare lo speck, il prosciutto crudo e la fontina e mettere il tutto da parte. In seguito pulire e tritare finemente la cipolla. Dopo aver fatto tutto ciò, è necessario versare in una casseruola un filo d’olio e scaldarlo, quindi saltarvi lo speck insieme al prosciutto crudo per qualche minuto. In seguito va aggiunta la cipolla. Ora mescolate bene e più volte di seguito fino a che questa non risulterà dorata.

Adesso togliete dal fuoco la padella e mescolatevi al suo interno i quadratini di pane in precedenza strizzati, quindi mischiare insieme al suo contenuto l’uovo e amalgamare bene il tutto, quindi unire al composto anche la fontina, il sale e il pepe. In seguito aggiungere la farina per ottenere un composto tenero ma denso.

Arrivati a questo punto bisogna dare forma al composto: quindi staccatene dei pezzettini e fatene delle palline da mettere poi a riposare.
Ora cuocete i canederli in acqua bollente salata per 10-15 minuti e nel contempo fate sciogliere in un pentolino il burro con la salvia. Giunti a conclusione, si può finalmente servire i vostri canederli: piacevolmente caldi, arricchiti con il burro fuso, la salvia e una consistente passata di Grana Padano.

Immagine di copertina, immagini nel testo ed informazioni ricette da: http://pasticciandoincucina.altervista.org/canederli-burro-fuso-salvia/

Archivi
calendar
Ultimi articoli
La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna
19 Gennaio 2022
leggi tutto
Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese
12 Gennaio 2022
leggi tutto
Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia
10 Gennaio 2022
leggi tutto
2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti
07 Gennaio 2022
leggi tutto
L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali
06 Gennaio 2022
leggi tutto
Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta
05 Gennaio 2022
leggi tutto
Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere
01 Gennaio 2022
leggi tutto
Le 5 località trentine più belle da visitare in inverno
29 Dicembre 2021
leggi tutto
Bio-expo a Trento: il luogo esatto dove la genuinità della terra incontra il consumatore
27 Dicembre 2021
leggi tutto
Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti
27 Dicembre 2021
leggi tutto
Chalet al Foss Alp Resort: l'hotel trentino che spopola su Instagram
26 Dicembre 2021
leggi tutto
Il nuovo mega tunnel delle Isole Faroe: un’opera d’arte 190 metri sotto il livello del mare
22 Dicembre 2021
leggi tutto
A Venezia il presepe galleggiante accende il Natale in mezzo alla laguna
15 Dicembre 2021
leggi tutto
Il primo aereo di linea atterra in Antartide: si apre un nuovo estremo capitolo nel mondo del turismo
09 Dicembre 2021
leggi tutto
Una catapulta spaziale per inviare carichi nello spazio, dal 2022 in azione l’idea innovativa ed economica
01 Dicembre 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.

E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social