Ricette
26 Novembre 2019

Arriva l’Inverno: ecco a voi i Canederli al Burro fuso e Salvia

Stiamo andando verso l’inverno e con questo freddino viene voglia di mangiare cibi caldi e che ci riempiano lo stomaco appagando anche i nostri sensi. Per questo motivo, oggi, vi faremo leggere una ricetta tradizionale, ossia quella dei Canederli al Burro fuso e Salvia.

Ciò che ci serve per circa 12 canederli è: 200 g di pane raffermo, 120 g di speck, 70 g di prosciutto crudo, 80 g di fontina, 4 pugni di farina 00, 1 uovo, 1/2, cipolla medio-piccola, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 1 bicchiere di latte, Grana Padano q.b., Olio evo q.b., sale e pepe.

Prima di tutto bisogna tagliare il pane raffermo in piccoli quadratini, riporlo in una scodella e versarvi sopra anche il latte, mescolandoli insieme. In seguito bisogna lasciarlo ammorbidire per un paio d’ore.

Ora bisogna spezzettare lo speck, il prosciutto crudo e la fontina e mettere il tutto da parte. In seguito pulire e tritare finemente la cipolla. Dopo aver fatto tutto ciò, è necessario versare in una casseruola un filo d’olio e scaldarlo, quindi saltarvi lo speck insieme al prosciutto crudo per qualche minuto. In seguito va aggiunta la cipolla. Ora mescolate bene e più volte di seguito fino a che questa non risulterà dorata.

Adesso togliete dal fuoco la padella e mescolatevi al suo interno i quadratini di pane in precedenza strizzati, quindi mischiare insieme al suo contenuto l’uovo e amalgamare bene il tutto, quindi unire al composto anche la fontina, il sale e il pepe. In seguito aggiungere la farina per ottenere un composto tenero ma denso.

Arrivati a questo punto bisogna dare forma al composto: quindi staccatene dei pezzettini e fatene delle palline da mettere poi a riposare.
Ora cuocete i canederli in acqua bollente salata per 10-15 minuti e nel contempo fate sciogliere in un pentolino il burro con la salvia. Giunti a conclusione, si può finalmente servire i vostri canederli: piacevolmente caldi, arricchiti con il burro fuso, la salvia e una consistente passata di Grana Padano.

Immagine di copertina, immagini nel testo ed informazioni ricette da: http://pasticciandoincucina.altervista.org/canederli-burro-fuso-salvia/

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
20 Febbraio 2020
leggi tutto
Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d'ufficio
19 Febbraio 2020
leggi tutto
“Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
16 Febbraio 2020
leggi tutto
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa
14 Febbraio 2020
leggi tutto
Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Bhutan: l'incredibile fascino del Paese più felice del mondo
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
11 Febbraio 2020
leggi tutto
Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
10 Febbraio 2020
leggi tutto
Parco giochi per anziani: l'incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
09 Febbraio 2020
leggi tutto
Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
08 Febbraio 2020
leggi tutto
Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
07 Febbraio 2020
leggi tutto
I cani al lavoro con il padrone, Unicredit ed il successo del pet-friendly
06 Febbraio 2020
leggi tutto
Dall'Italia pronto un test europeo per la diagnosi del Coronavirus
05 Febbraio 2020
leggi tutto
Due mari che si abbracciano, ma che mai si uniscono, le sorprese della natura
04 Febbraio 2020
leggi tutto
Lego Braille Bricks: la prima serie di mattoncini Lego per bambini non vedenti
03 Febbraio 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social