Food&Beverage
23 Gennaio 2020

Bio-expo a Trento: il luogo esatto dove la genuinità della terra incontra il consumatore

Da sempre l’uomo cerca di vivere in armonia con la Terra, utilizzando i suoi spazi e nutrendosi dei suoi frutti, creando un secolare rapporto di interconnessione basato sul rispetto e segnato dai tempi e dalle risorse che Madre Natura offre.

Molte sono le piccole aziende soprattutto in Trentino che sposano appieno l’obiettivo primario lo sviluppo sostenibile dell’agricoltura biologica e naturale: dal rispetto per l’ambiente, alla salvaguardia delle risorse riproducibili come la terra, l’acqua e la biodiversità, sviluppando un prodotto bio-logico non solo naturale, ma anche sano e salutare.

Da qui nasce bio-expo di Trento e l’incredibile idea di creare uno spazio che avvicinasse il più possibile la territorialità e la genuinità della terra con il consumatore finale, favorendo il contatto diretto tra le aziende del territorio e il cliente finale.

bio-expo si presenta quindi come una vetrina di proposte, promozione e vendita per oltre 26 tra aziende, associazioni e cooperative sociali del territorio, dedicando ad ognuno uno spazio individuale per esporre e vendere i propri prodotti e servizi, sottolineandone l’esclusività.

Un luogo nato per valorizzare sia le piccole realtà territoriali sia il loro lavoro, grazie anche alla definizione del prezzo dei prodotti concordati e stabiliti dagli stessi produttori in modo da tendere un filo continuo tra consumatore e produttore soprattutto nel rispetto del lavoro dell’agricoltura biologica e sostenibile.

Inoltre, bio–expo, per accorciare ulteriormente la filiera corta e avvicinare aziende e consumatori, ha attivato un sistema di prenotazione dei “prodotti freschi” come ortaggi, frutta, latticini e pane, consentendo il ritiro diretto in negozio finalizzato ad una ulteriore diminuzione di sprechi.

bio-expo non è solo un negozio ma è anche uno spazio di incontro, un perfetto polo culturale e informativo rispetto alla cultura e alla sensibilizzazione del biologico, biodinamico e sostenibile dove, numerosi eventi e conferenze vengono supportate e sostenute da un’importante rete di associazioni, aziende e cooperative del territorio sensibili alla tematica, perché scegliere un prodotto del territorio è un po’ come portare a casa la tradizione del territorio stesso.

Bio expo di via Torre Verde, 52 a Trento, è aperto dal martedì al sabato dalle 09,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,00. Il lunedì pomeriggio dalle 15,30 alle 19,00.

Food&Beverage
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa

Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il...

14 Febbraio 2020
Food&Beverage
Cosa c’è di meglio di una buona tazza di the caldo?

Inverno, freddo, giornate sempre troppo corte e poca voglia di uscire di casa: ma cosa c’è di meglio di una serata passata davanti al caminetto o sul divano, in compagnia...

02 Febbraio 2020
Turismo enogastronomico
Caseificio Val di Fiemme crea Ski – Gess in onore della 47esima marcialonga, la caciotta che sa di sport

Tra i monti del Lagorai e del Latemar, immersi nel profumo e nella purezza delle Dolomiti, da più di 50 anni la tradizione e l'arte casearia del Caseificio Val di...

13 Gennaio 2020
Ricette
Pudding di Natale, una pietanza inglese che non può mancare durante le feste [ricetta]

Uno dei dolci natalizi per eccellenza, di quelli che spopolano sul web e sui tutorial, è sicuramente il Christmas Pudding inglese.  Si tratta di una pietanza simile ad una torta...

19 Dicembre 2019
Ricette
Che inverno sarebbe senza una gustosa cioccolata con marshmallow?

Che inverno sarebbe senza una gustosa cioccolata con marshmallow? Non c’è Natale senza cioccolata calda, magari arricchita di gustosissimi marshmallow o aromatizzata al peperoncino o alla cannella. Chi non vorrebbe...

18 Dicembre 2019
Archivi
calendar
Ultimi articoli
“Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
16 Febbraio 2020
leggi tutto
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa
14 Febbraio 2020
leggi tutto
Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Bhutan: l'incredibile fascino del Paese più felice del mondo
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
11 Febbraio 2020
leggi tutto
Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
10 Febbraio 2020
leggi tutto
Parco giochi per anziani: l'incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
09 Febbraio 2020
leggi tutto
Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
08 Febbraio 2020
leggi tutto
Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
07 Febbraio 2020
leggi tutto
I cani al lavoro con il padrone, Unicredit ed il successo del pet-friendly
06 Febbraio 2020
leggi tutto
Dall'Italia pronto un test europeo per la diagnosi del Coronavirus
05 Febbraio 2020
leggi tutto
Due mari che si abbracciano, ma che mai si uniscono, le sorprese della natura
04 Febbraio 2020
leggi tutto
Lego Braille Bricks: la prima serie di mattoncini Lego per bambini non vedenti
03 Febbraio 2020
leggi tutto
Cosa c’è di meglio di una buona tazza di the caldo?
02 Febbraio 2020
leggi tutto
Giardino verticale, un toccasana per la salute ed il benessere in casa
01 Febbraio 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social