Food&Beverage
03 Dicembre 2019

Genuino, buono e profumato: il burro Dalla Torre

Il burro è l’alimento base per preparare tante tipologie di ricette, dolci e salate. Ma è buono anche da gustare crudo, soprattutto se spalmato su una fetta biscottata con la marmellata. Il burro italiano è un prodotto che tutto il mondo ci invidia, per il suo gusto unico e naturalmente buono. Il Trentino è la regione italiana che grazie al suo territorio incontaminato, le sue montagne e il tipo di lavorazione tradizionale, è in grado di offrire un burro buono e invitante. Per chi desidera assaporare un burro sano e di alta qualità, consigliamo il burro Dalla Torre, un prodotto della famosa azienda della Val di Non. Il burro Dalla Torre è in grado di soddisfare anche i palati più esigenti grazie all’esperienza e alla grandissima cura nei dettagli.

Il burro Dalla Torre: un assaggio di natura

Il burro Dalla Torre si contraddistingue per il suo profumo e il suo sapore avvolgente. Questo burro viene prodotto con una panna unica proveniente dai pascoli di montagna incontaminati e lontani dai centri urbani e il suo metodo di lavorazione tradizionale è rimasto invariato nel tempo. La qualità dei burri Dalla Torre è stata inoltre confermata da un prestigioso premio di riconoscimento ottenuto nel 2014 che ha proclamato il burro Dalla Torre “Sapore dell’anno”.
Il burro Dalla Torre è famoso anche a livello internazionale e si contraddistingue per il suo tipico colore giallo, donato dall’alimentazione naturale delle mucche al pascolo. Questo alimento è ricco inoltre di importanti proprietà benefiche per l’organismo come l’omega 3 e l’omega 6.

 I burri Dalla Torre

L’azienda della Val di Non Dalla Torre produce diverse tipologie di burro: il Dalla Torre, il Gran Cuoco, la Montanara e quello di Agricoltura Biologica. Il burro Dalla Torre proviene da un’antica ricetta ed è perfetto da utilizzare per la preparazione di ricette dolci e salate.
Il burro Gran Cuoco presenta un sapore molto deciso e si presta per essere consumato anche da crudo. Il burro da Agricoltura Biologica viene prodotto con il 100% di panne biologiche certificate e il suo profumo avvolgente ricorda i profumi della natura.
Il burro la Montanara infine, viene prodotto con panne provenienti dai pascoli di alta quota. Il suo profumo forte e deciso rivela la presenza di betacarotene, un precursore della vitamina A contenuto nell’alimentazione delle mucche.
Ricordiamo infine che i prodotti Dalla Torre rispettano l’ambiente e i consumatori. In tutte le confezioni sono infatti riportate tutte le caratteristiche nutrizionali e il luogo di raccolta del latte.

 

immagine del prodotto confezionato presa da http://www.dallatorrevaldinon.it/

 

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
03 Aprile 2020
leggi tutto
Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
03 Aprile 2020
leggi tutto
Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
02 Aprile 2020
leggi tutto
Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
02 Aprile 2020
leggi tutto
Torino: l'evento è annullato, ma la primavera regala i 100 mila protagonisti
01 Aprile 2020
leggi tutto
Ricette di Pasqua semplici e veloci, da fare in compagnia!
01 Aprile 2020
leggi tutto
Coronavirus e stampanti 3D: Mercedes Benz pronta alla produzione di dispositivi medici
31 Marzo 2020
leggi tutto
Fratellini soli a casa in quarantena: il Paese li aiuta "adottandoli"
30 Marzo 2020
leggi tutto
Dalle piume d’oca ai petali di fiori: La prima produzione di giacconi 100% naturali
30 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: molto richiesti i saturimetri, a qualcuno servono davvero
25 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: L’Italia spegne i motori e i delfini tornano nei porti italiani
25 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: dalla Cina arrivano i caschi termoscanner per la polizia
24 Marzo 2020
leggi tutto
Coronavirus: 3 fasi per sanificare correttamente casa
23 Marzo 2020
leggi tutto
Cascata "rosso sangue" in Antartide, uno spettacolo della natura
23 Marzo 2020
leggi tutto
Cenare sotto il mare: “Under” il primo ristorante sott’acqua d’Europa
20 Marzo 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social