Mare Estero
25 Gennaio 2020

In Croazia le onde del mare diventano delle musiciste

In Croazia è possibile ammirare il mare, lasciarsi cullare dalle onde e dalla loro inconfondibile melodia… con in sottofondo la musica di un organo marino. 

La notte di Zara non è mai stata più incantevole: progettato nel 2005 da Nikola Bašić, il Morske Orgulje è una preziosa aggiunta alla bella città della Croazia.

L’architetto, infatti, ha ideato questo organo in alcuni scalini sul mare, posizionate parallelamente alla riva e a livello della bassa marea. Qui, sono le onde a creare costantemente una melodia sempre diversa in base alla loro intensità.

Questo organo marino è composto da 35 canne di varia dimensione e posizione. Queste funzionano tramite l’accelerazione dell’aria spinta dalle onde all’interno delle canne. Grazie al moto ondoso dell’acqua marina, queste canne producono suoni sempre diversi e organizzati secondo sette accordi e cinque tonalità. Il suono, esce poi da delle aperture presenti sulla struttura situata lungo la banchina del porto di Zara.

L’eccezionale strumento che permette al mare di creare la propria musica, è unico nel suo genere ed ha vinto numerosi riconoscimenti tra cui: il Premio Bernardo Bernardi nel 2005; il Premio D!BEST nel 2006, il Premio nazionale costruttori CEMEX Hrvatska nel 2006; il Premio Europeo dello Spazio Pubblico Urbano nel 2006 ed il Cemex premio internazionale costruttori nel 2006.

Ora, nel 2020, il Morske Orgulje è un vero e proprio punto punto di ritrovo per turisti e abitanti stessi: un luogo dove è possibile ammirare lo splendore del mare ascoltando ogni volta una melodia diversa creata proprio dalle onde e dalla loro costante energia.

video

Archivi
calendar
Ultimi articoli
Una catapulta spaziale per inviare carichi nello spazio, dal 2022 in azione l’idea innovativa ed economica
01 Dicembre 2021
leggi tutto
Ita, tariffe aeree agevolate per alcune categorie di persone: sconti per la Sicilia fino al 30%
24 Novembre 2021
leggi tutto
Da piattaforma petrolifera ad esclusivo parco divertimenti: il progetto dell’Arabia Saudita
17 Novembre 2021
leggi tutto
Tutera city: la città invisibile che punta ad essere il primo modello di turismo oltre i confini dello spazio e del tempo
10 Novembre 2021
leggi tutto
Street art in Italia, un tour nei musei a cielo aperto del Bel Paese
03 Novembre 2021
leggi tutto
Il potenziale benefico delle piante da arredamento
27 Ottobre 2021
leggi tutto
Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
13 Ottobre 2021
leggi tutto
Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
06 Ottobre 2021
leggi tutto
In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
29 Settembre 2021
leggi tutto
Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
22 Settembre 2021
leggi tutto
La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
15 Settembre 2021
leggi tutto
Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
08 Settembre 2021
leggi tutto
Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
01 Settembre 2021
leggi tutto
L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
25 Agosto 2021
leggi tutto
Cibi costano quanto inquinano: la nuova idea di un’azienda alimentare svedese
19 Agosto 2021
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Scrivici:

Unico e Bello Magazine - Zalcom.it
P.I. 0 1 8 0 3 6 6 0 2 2 2 - Informativa Privacy - © 2021. All Rights Reserved.

E’ stata fatta un’accurata selezione dei testi e delle immagini scelte tra quelle gratuite o di pubblico dominio, ad ogni modo la redazione si impegna a rimuovere contenuti che violino il copyright altrui

Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social