Food&Beverage
25 Novembre 2019

La Cantina Mezzacorona: Tra vini tipici e novità

La Cantina Mezzacorona si trova tra le più antiche cantine cooperative in Trentino che si occupano di creare e vinificare l’uva. La suddetta Cantina nasce nel 1904 e ad ora presenta 1.600 soci e quasi 3.000 ettari di vigneti.

Cantina Mezzacorona è nata da un cosmo di famiglie e di agronomi esperti che producono con grande partecipazione e interesse uva in modo ecosostenibile.

Tra i vini più importanti che la Cantina produce sono il Pinot Grigio Riserva, il Teroldego Rotaliano Riserva, il Lagrein Riserva, lo Chardonnay Riserva e il Müller Thurgau Superiore che deriva da preziosi vigneti stabiliti in Val di Cembra.

Insieme ai tipici vini territoriali e a quelli più nuovi, vi sono quelli provenienti dalla bacca bianca. Tra questi vi è “Assonanza”, una tipologia di Chardonnay creato da una stretta collaborazione tra la Cantina Mezzacorona e dei cuochi di fama internazionale.

Tra i vini creati dalla bacca rossa vi è il Caster Firman “Nerofino”, un vino da cui il nome deriva dal Teroldego Rotaliano. Il vino qui menzionato è stato premiato all’International Packaging Competition di Vinitaly per la sua storia duratura e per il suo significato intrinseco: infatti è esso stesso la rappresentazione di un territorio prezioso e rigoglioso, la Piana Rotaliana. Questa è una delle zone più importanti in Trentino in quanto l’uva viene raccolta a mano con preziosa attenzione quando è perfettamente matura.

In Autunno gli enologi della Cantina di Mezzacorona hanno introdotto il loro nuovo vino, il Castel Firmian Gewürztraminer Superiore. Questo vino è stato creato dal mix di uva proveniente dai migliori vigneti che si ergono ad altitudini fino ai 450 metri. I terreni in cui queste viti crescono è ricco di terreno calcareo e questo rende l’uva e di conseguenza il vino più aromatico.

In questo periodo l’uva viene raccolta e separata manualmente dagli acini non maturi e il tutto viene sottoposto alla macerazione a freddo. Il vino non fermentato, dopo una lunga depurazione naturale a bassa temperatura, viene fermentato a freddo, con dei lieviti tipizzati per questa varietà. Alla fine della fermentazione, il vino trascorre un tempo di raffinamento e in seguito vi è bisogno di un tempo aggiuntivo di stasi nella bottiglia per rendere il suo profumo equilibrato.

Durante la degustazione, il vino prodotto in questo modo assume un odore di rosa canina e aromi tropicali. Il suo gusto raffinato, la sua equilibrata dolcezza e la poca acidità lo rendono gradevole al palato.

La Cantina Mezzacorona raccomanda di abbinare durante l’inverno un piatto tipico di questa stagione, ossia il risotto di zucca e scamorza al loro nuovo vino, ossia il Castel Firmian Gewürztraminer Superiore. E con questa ultima nota di colore, vi auguriamo buon appetito!

Food&Beverage
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa

Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il...

14 Febbraio 2020
Food&Beverage
Cosa c’è di meglio di una buona tazza di the caldo?

Inverno, freddo, giornate sempre troppo corte e poca voglia di uscire di casa: ma cosa c’è di meglio di una serata passata davanti al caminetto o sul divano, in compagnia...

02 Febbraio 2020
Food&Beverage
Bio-expo a Trento: il luogo esatto dove la genuinità della terra incontra il consumatore

Da sempre l'uomo cerca di vivere in armonia con la Terra, utilizzando i suoi spazi e nutrendosi dei suoi frutti, creando un secolare rapporto di interconnessione basato sul rispetto e...

23 Gennaio 2020
Turismo enogastronomico
Caseificio Val di Fiemme crea Ski – Gess in onore della 47esima marcialonga, la caciotta che sa di sport

Tra i monti del Lagorai e del Latemar, immersi nel profumo e nella purezza delle Dolomiti, da più di 50 anni la tradizione e l'arte casearia del Caseificio Val di...

13 Gennaio 2020
Ricette
Pudding di Natale, una pietanza inglese che non può mancare durante le feste [ricetta]

Uno dei dolci natalizi per eccellenza, di quelli che spopolano sul web e sui tutorial, è sicuramente il Christmas Pudding inglese.  Si tratta di una pietanza simile ad una torta...

19 Dicembre 2019
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
20 Febbraio 2020
leggi tutto
Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d'ufficio
19 Febbraio 2020
leggi tutto
“Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
16 Febbraio 2020
leggi tutto
Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d'impresa
14 Febbraio 2020
leggi tutto
Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Bhutan: l'incredibile fascino del Paese più felice del mondo
13 Febbraio 2020
leggi tutto
Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
11 Febbraio 2020
leggi tutto
Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
10 Febbraio 2020
leggi tutto
Parco giochi per anziani: l'incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
09 Febbraio 2020
leggi tutto
Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
08 Febbraio 2020
leggi tutto
Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
07 Febbraio 2020
leggi tutto
I cani al lavoro con il padrone, Unicredit ed il successo del pet-friendly
06 Febbraio 2020
leggi tutto
Dall'Italia pronto un test europeo per la diagnosi del Coronavirus
05 Febbraio 2020
leggi tutto
Due mari che si abbracciano, ma che mai si uniscono, le sorprese della natura
04 Febbraio 2020
leggi tutto
Lego Braille Bricks: la prima serie di mattoncini Lego per bambini non vedenti
03 Febbraio 2020
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social