Turismo enogastronomico
07 Dicembre 2019

Visita dei cinque sensi alla Distilleria Marzadro: un’esperienza enogastronomica indimenticabile

Il Trentino è una regione famosa per il suo turismo enogastronomico unico al mondo. Tra i prodotti tipici del territorio occupano un posto speciale nel cuore dei trentini e dei turisti, i distillati. A tal proposito, l’antica Distilleria Marzadro, presente in Trentino dal 1949, propone ai propri visitatori la visita dei “Cinque sensi”, un tour mirato alla scoperta dei distillati più famosi e apprezzati d’Italia.

La Distilleria della famiglia Marzadro

La Distilleria Marzadro è un’azienda a conduzione famigliare situata nella provincia di Trento (Nogaredo) che dal 1949 produce distillati, liquori e grappe. La distilleria, immersa in mezzo ai vigneti, si caratterizza per la sua struttura fatta di legno, pietra e vetro che si fonde perfettamente con il paesaggio naturale circostante.
Gli ultimi lavori di ristrutturazione hanno reso questa struttura ecosostenibile grazie al posizionamento di 60.000 piante sul tetto. I licheni infatti garantiscono un migliore isolamento termico e un conseguente risparmio energetico dell’intera struttura. Anche gli stessi edifici sono stati posizionati in modo tale da sfruttare al meglio l’energia solare.
Un altro elemento di vanto della Distilleria Marzadro è la cupola in vetro e metallo posizionata sopra la sala degli alambicchi che oltre a regalare un impatto estetico molto piacevole, favorisce l’entrata dei raggi solari.
La Distilleria Marzadro si occupa della produzione di distillati, grappe e liquori. Tra i più famosi ricordiamo la Grappa Stravecchia Le Diciotto Lune, la Anfora o la dolcissima e aromatica Camilla, quest’ultima molto apprezzata soprattutto dalla clientela femminile.

Visita dei cinque sensi

La visita dei cinque sensi è un’esperienza sensoriale unica e indimenticabile. Durante la visita, potrete respirare i profumi intensi della frutta, di vinaccia e di erbe aromatiche uniti all’armonia del legno degli alambicchi.
Il percorso dura più di un’ora ed inizia con la presentazione della famiglia Marzadro. La guida parlerà della loro storia e della loro passione che viene tramandata dal 1949 di generazione in generazione. Successivamente, gli ospiti vengono fatti entrare nella distilleria dove la guida spiega tutte le fasi di produzione della grappa. Potrete quindi camminare tra i grandi alambicchi, nelle zone di stoccaggio e nelle sale di invecchiamento.
La vista guidata termina con la degustazione guidata di grappe, accompagnate dal famoso cioccolato Domori. Gli ospiti potranno anche assaggiare un prodotto tradizionale tipico del Trentino, il Trentigrana con pane, grissini e olio extravergine di oliva DOP Trentino.
La visita dei “Cinque sensi” è aperta a tutti, famiglie con bambini, coppie e gruppi di persone. Le guide inoltre parlano l’italiano, l’inglese e il tedesco.

 

 

Immagini prese da

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Vinitaly_2011_(5611129353).jpg

https://it.wikipedia.org/wiki/File:Marzadro_Invecchiamento_grappa.png

Turismo enogastronomico
Caseificio Val di Fiemme crea Ski – Gess in onore della 47esima marcialonga, la caciotta che sa di sport

Tra i monti del Lagorai e del Latemar, immersi nel profumo e nella purezza delle Dolomiti, da più di 50 anni la tradizione e l'arte casearia del Caseificio Val di...

13 Gennaio 2020
Food&Beverage
Cantina Sociale di Avio e il suo vino, un viaggio nei sapori del Trentino

La bontà del clima, la grande varietà di vitigni e la comprovata bravura nella cura e nella dedizione delle uve, fanno dell'Italia una vera e propria terra d'eccellenza per quello...

12 Dicembre 2019
Turismo enogastronomico
Cantina Sociale di Trento, dove la tradizione si fonde con l’innovazione

Il Trentino è una regione famosa in tutto il mondo per i suoi vini di altissima qualità. Il clima, la natura e le materie prime genuine donate dal territorio permettono...

09 Dicembre 2019
Turismo enogastronomico
Alla scoperta del Chianti: il tour eno-gastronomico per stimolare gusto e cultura

La sorprendente diversità paesaggistica nel cuore della Toscana attraversa in particolare le provincie di Firenze e Siena in un continuo ed immenso susseguirsi di splendidi paesaggi collinari segnati da fitti...

25 Novembre 2019
Turismo enogastronomico
L'accogliente sapore delle tradizioni altoatesine durante l'autunnale “Törggelen”

Durante le ultime giornate assolate e calde d'autunno il meraviglioso paesaggio dell'Alto Adige diventa un luogo stuzzicante e goloso offrendo ai suoi visitatori non solo ottimi vini e prelibatezze contadine,...

22 Novembre 2019
Archivi
calendar
Ultimi articoli
Negozi “ zero plastica”, un innovativo sistema di acquisto che minimizza i costi
17 Gennaio 2020
leggi tutto
The Whale: il museo a forma di coda di balena per ammirare i cetacei in libertà
16 Gennaio 2020
leggi tutto
Caseificio Val di Fiemme crea Ski – Gess in onore della 47esima marcialonga, la caciotta che sa di sport
13 Gennaio 2020
leggi tutto
My Arbor: tra lusso e relax, ideale per staccare la spina dal mondo
12 Gennaio 2020
leggi tutto
4Ocean: un bracciale per aiutare l’oceano
10 Gennaio 2020
leggi tutto
Leiden, Delft e Den Haag: per un San Valentino di completo relax e svago in Olanda
09 Gennaio 2020
leggi tutto
Chalet Tiscion, la nuova idea di vacanza esperienziale
08 Gennaio 2020
leggi tutto
Il Giappone esagera e va oltre creando una sua spiaggia da record
07 Gennaio 2020
leggi tutto
Stenil De Las Bodegas in Spagna: Il suggestivo borgo ingoiato dalle rocce
07 Gennaio 2020
leggi tutto
Hotel-Battello sul Danubio: come visitare Budapest in modo indimenticabile
03 Gennaio 2020
leggi tutto
Le pietre viaggiatrici: l’affascinante fenomeno naturale nella Death Valley
29 Dicembre 2019
leggi tutto
Baciarsi durante una videochiamata può diventare realtà grazie a Kissinger
21 Dicembre 2019
leggi tutto
Colori e outfit per Capodanno 2019
/2020
20 Dicembre 2019
leggi tutto
Pudding di Natale, una pietanza inglese che non può mancare durante le feste [ricetta]
19 Dicembre 2019
leggi tutto
L'orologio da polso che sa di natura, la sensazione di indossare un pezzo di montagna
18 Dicembre 2019
leggi tutto
mail instagram facebook youtube
Cookie Informativa

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.

Accetta Scopri di piu
close
Condividi il nostro articolo sui social